fbpx

Ubisoft: Yves Guillemot prende provvedimenti in seguito alle accuse

A seguito dei recenti scandali, il CEO di Ubisoft ha deciso di prendere provvedimenti attuando cambiamenti all'interno della compagnia.

  • Home
  • Games
  • News
  • Ubisoft: Yves Guillemot prende provvedimenti in seguito alle accuse

Negli ultimi periodi la software house francese Ubisoft è stata nell’occhio del ciclone a causa di numerose accuse rivolte ad alcuni propri dipendenti tra cui il direttore creativo del prossimo Assassin’s Creed Valhalla, tale “Ashraf Ismail” e anche Andrien Gbinigie. A parlare, quest’oggi, è il CEO e co-fondatore di Ubisoft Yves Guillemot che, tramite una lettera diffusa sul sito e rivolta a tutti i dipendenti, ha annunciato numerose nuove iniziative e cambiamenti che la compagnia attuerà da qui in avanti cambiando il modo di operare dell’intera compagnia.

Tra i vari punti elencati (sono davvero tanti), il CEO ha nominato Lidwine Sauer come responsabile della cultura del posto di lavoro. Nome conosciuto all’interno della compagnia per via di numerose direzioni di progetti legati all’innovazione strategica. Altro punto importante, è quello dell’apertura di una sessione di ascolto dedicata ai dipendenti che potranno esprimere le proprie opinioni, preoccupazioni, idee e quant’altro per migliorare l’ambienti di lavoro. Infine, Guillemot ha nominato una persona come “Head of Diversity and Inclusion” incaricata nell’inclusione dei dipendenti che riferirà direttamente a lui.


Se volete leggere interamente il contenuto della lettera potete farlo a questo indirizzo.

Game Legends Stories

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...