fbpx

Valheim – Guida al quarto boss Moder

Nella giornata odierna vogliamo aiutarvi a sconfiggere il terzo boss presente nel nuovo Valheim, maggiori dettagli all'interno della news.


In Valheim, nuovo gioco sviluppato da Iron Gate AB,  i boss che si susseguono sembrano essere sempre più imponenti. In questa guida parleremo del quarto boss, ossia la madre dei draghi, la mastodontica viverna Moder. Vi ricordiamo che nella nostra sezione guide potete recuperare anche i nostri articoli riguardanti i primi tre boss.

Il seguente testo potrebbe contenere spoiler di natura narrativa e ludica su Valheim, l’ultima opera targata Iron Gate AB e pubblicata da Coffee Stain Studios. Vi consigliamo quindi di proseguire con attenzione al fine di evitare eventuali spoiler maggiori e minori, i quali potrebbero minare la vostra esperienza ludica.

Dove trovare Moder

Moder vive nella zona delle Montagne, ma non sarà sufficiente andare in giro a cercarla, perché per stanarla vi serviranno le pietre runiche Vegvisir. Queste pietre generalmente si trovano sempre intorno a vecchie strutture, come una torre di pietra o qualsiasi altro fabbricato, quindi fate un bel giro dentro e fuori di esse per trovare una pietra runica rossa.

Come tutti i boss di Valheim, Moder può essere evocato solo agli Altari Mistici. L’altare in questione è in pietra ed è riconoscibile perché è circondato da tre ciotole per le offerte. In queste ciotole dovrete posizionare tre uova di drago.

Le uova di drago si trovano nei nidi della regione delle Montagne e sono abbastanza facili da individuare, perché sono di un colore viola brillante ed emettono un leggero ronzio. Siccome sono anche molto pesanti, riuscirete a trasportarne solo uno per volta, e se equipaggerete la cintura Megingjord arriverete a portarne due e risparmierete un viaggio. Una volta evocato, il drago inizierà il combattimento.

Come sconfiggere Moder

La prima cosa da fare sarà quella di creare un’armatura con pelli di lupo, necessaria per proteggervi dal freddo insistente delle Montagne, e anche una buona scorta di idromele resistente al gelo.

Moder può vantare un discreto numero di mosse, e alternerà il volo con l’atterraggio. Mentre vola sparerà proiettili che diventeranno cristalli di ghiaccio quando toccheranno il suolo e esploderanno dopo l’impatto. Potete schivarli abbastanza facilmente se scatterete di lato quando vedrete la bestia arretrare la testa per iniziare l’attacco. Quando sarà a terra, invece, potrà attaccarvi con gli artigli, o congelarvi con un respiro ghiacciato. Anche in questo caso riuscirete a capire quando starà per attaccare e, ovviamente, spostarvi di lato potrà aiutarvi ad evitarli. I suoi attacchi freddi sono particolarmente efficaci in quanto vi danneggeranno e vi rallenteranno, lasciandovi più vulnerabili agli artigli. Qui potrete usare l’idromele, buono per proteggervi dal gelo ma adeguato anche contro di lei.

Fortunatamente il tempismo non è il suo forte, e per questo riuscirete facilmente a schivare gli attacchi e contrattaccarlo lanciandogli le frecce, in quanto è vulnerabile agli attacchi a distanza. A questo punto del gioco, dovreste già essere in grado di creare l’arco del cacciatore, il migliore. Inoltre, tutte le frecce forti dovrebbero andare bene, ma sarebbe meglio armarsi di frecce avvelenate perché infliggono danni extra durante tutto il combattimento. Inoltre, un’altra cosa da tenere presente, è il ruggito che emetterà, in quanto di solito lo farà tra gli attacchi, il che vi darà del tempo sufficiente per sfruttare la situazione a vostro vantaggio.

Quando Moder morirà, lascerà cadere la testa come trofeo e le lacrime di drago. Le lacrime sono molto importanti, per cui è consigliabile raccoglierle sempre tutte, in quanto si utilizzano per la creazione del tavolo dell’artigiano, che si sbloccherà in quest’occasione (vedi la nostra guida dedicata).

La testa di Moder

Per quanto riguarda il trofeo, ossia la testa di Moder, riportatela indietro e posizionatela sulla quarta pietra del cerchio. Interagite con la pietra e sbloccherete Moder’s Forsaken Power, utilissimo per la navigazione in quanto vi consentirà di avere sempre un vento in poppa.

Questo era tutto quello che c’era da sapere su Valheim, vi ricordiamo che se vi servissero altri aiuti abbiamo un’intera sezione dedicata alle guide sempre aggiornata con tutti i titoli del momento.

Dettagli del Gioco

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...