fbpx

Valheim – Guida completa alla coltivazione

Nella giornata odierna vogliamo aiutarvi nel diventare degli abili contadini in Valheim, nuovo gioco targato Coffee Stain.

In Valheim, nuovo gioco targato Iron Gate AB di cui trovate al seguente link la nostra anteprima, per sopravvivere non vi serviranno solo armi o strumenti per costruzione, ma dovrete pur mangiare. Nell’ottica del crafting e del survival non solo sarete guerrieri, esploratori e marinai, ma diventerete anche esperti contadini. In questa guida vi daremo tutte le indicazioni per affrontare una vita rurale e riempire lo stomaco.

Il seguente testo potrebbe contenere spoiler di natura narrativa e ludica su Valheim, l’ultima opera targata Iron Gate AB e pubblicata da Coffee Stain Studios. Vi consigliamo quindi di proseguire con attenzione al fine di evitare eventuali spoiler maggiori e minori, i quali potrebbero minare la vostra esperienza ludica.


La prima cosa da fare assolutamente è fabbricare un banco da lavoro e la fonderia, per i quali vi rimandiamo alla nostra guida dedicata.

I semi in Valheim

A Valheim trovare semi sarà una delle cose più semplici, non è escluso che quando deciderete di seminarli, in realtà le avrete già nel vostro inventario senza accorgervene. In genere si possono trovare a terra e solitamente sono abbastanza facili da individuare, essendo grandi e luminosi. Adesso che avrete i vostri bei semi vi dovrete organizzare per piantarli, ma per farlo dovrete lavorarci un po’.

Il coltivatore

L’attrezzatura occorrente è il coltivatore, e come tutti gli altri strumenti, dovrete crearlo, ma non potrete farlo finché non avrete sconfitto il primo boss del gioco, Eikthyr the Stag. Vi serviranno 5 legno e 5 bronzo, utilizzando il banco da lavoro e la fonderia.

Piantare i semi usando il coltivatore

Se arerete un pezzo di terreno lo trasformerete in terra coltivabile. Quando individuerete un terreno non dovrete fare altro che equipaggiare il coltivatore, trasformare il terreno in terra agricola e piantare i semi che vi interessano. Evitate di raggruppare troppi semi in un punto, poiché c’è un limite al numero di semi che possono crescere in una piccola area. Se li distribuirete accuratamente si trasformeranno in piante adulte. I tempi di crescita variano a seconda della pianta, ma ci vorranno almeno alcuni giorni di gioco per vedere i risultati. Potrete raccogliere una pianta solo quando avrà raggiunto la piena maturazione.

Game Legends Stories

Dettagli del Gioco
ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...