fbpx

Valorant 1.0: le novità dopo l’uscita ufficiale del gioco

Tutte le modifiche attuate dopo il periodo di closed beta del nuovo titolo Riot Games
  • Games
  • News
  • Valorant 1.0: le novità dopo l’uscita ufficiale del gioco

Dopo il breve periodo di closed beta, accessibile solamente tramite drop all’interno delle streaming su Twitch, questa mattina è stato finalmente rilasciato Valorant. Una vera e propria scommessa per Riot Games che, dopo più di dieci anni di successo per League of Legends, ha voluto rischiare pubblicando diversi nuovi titoli. In questo caso stiamo parlando di uno sparatutto sulle note di Overwatch e Counter Strike – Global Offensive. Sono state molte le modifiche attuate per questo rilascio ufficiale. Andiamo ad analizzare tutte le novità che troverete nel gioco:

ValorantNerf e Buff a 5 campioni

Era ovvio che qualche personaggio avrebbe ottenuto un bilanciamento. In particolare parliamo della guaritrice per eccellenza Sage. Erano molte, infatti, le lamentele da parte dei giocatori a causa della troppa influenza sul gioco a causa delle sue spell. Sono stati aumentati i tempi di caricamento – da 35 a 45 secondi – per il suo Cristallo di guarigione. Inoltre, il suo Muro ghiacciato avrà una durata ed una resistenza inferiore – da 40 a 30 secondi, e da 1000 a 800 punti vita -.

Un piccolo nerf per Raze, che vedrà il raggio del suo Pacco esplosivo ridotto da due a un metro. Si era infatti rivelato troppo efficace, sopratutto se utilizzato in successione. La Riot così spera di ridurre non solo i danni massimi, ma anche quelli medi.

Per quanto riguarda Jett, la durata della sua Nuvola di fumo è stata quasi raddoppiata – da 4 a 7 secondi – per essere più utile a tutto il team. Inoltre, da oggi per lei sarà possibile fuggire dalle trappole di Cypher utilizzando la sua spell Folata.

Phoenix ha ricevuto diversi buff, sia per quanto riguarda la durata del Muro di fiamme – aumentata da 6 a 8 secondi – che per la capacità di curarsi al suo interno. Modificata anche il rapporto tempo/cura della spell Mani ardenti. È stata applicata una piccola modifica alla durata del Dardo abbagliante, che ora sarà di 1.1 secondi, inoltre da oggi al termine della sua ultima Ceneri della fenice, le armi verranno ricaricate automaticamente.

Lo spirito delle ombre Omen adesso potrà equipaggiare la spell Paranoia, invece di lanciarla automaticamente. Durante l’utilizzo di Passo velato, verrà trasportato in un mondo oscuro che gli permetterà di vedere attraverso i muri per lanciare la sua fumogena – che verrà controllata con l’utilizzo dei tasti del mouse (fuoco primario per allontanarla e fuoco secondario per avvicinarla) e lanciata con il tasto abilità. Inoltre, Omen potrà annullare il suo teletrasporto mentre si trova in forma ombra (perdendo tutti i suoi punti), utilizzando nuovamente il tasto abilità. Questo permetterà allo spettro di non morire obbligatoriamente in caso si trovi un nemico davanti.

valorant

Nuova mappa: Ascent e modifica di Split

È stata rilasciata anche la nuova mappa. Alcuni leak avevano già annunciato la presenza di una mappa ambientata a Venezia, ma non era mai stata confermata da Riot. Il suo nome non sarà Venice (come anticipato dai rumors) ma la provenienza sarà quella. Ascent è ambientata in Italia ed ha al suo interno un open space che permetterà ai giocatori di utilizzare al meglio le loro abilità. Durante questo primo periodo, apparirà con frequenza maggiore ai players di Valorant, per dargli la possibilità di ambientarsi correttamente.

Per quanto riguarda Split, la sua modifica sarà sostanziale sopratutto in zona di difesa. È stato infatti rimosso il muro che copriva la zona MID di collegamento tra A e la finestra di B, creando uno spazio aperto. Secondo gli sviluppatori questo darà la possibilità ai giocatori di attuare maggiori strategie.

Nuovo campione: Reyna

Nonostante i rumors non confermati parlassero di un campione di nome Sabine, è stata Reyna a fare il suo ingresso nel mondo di Valorant. Di origine messicana, è stata presentata tramite un trailer che mostra le tutte le sue abilità.

  • La prima di tratta di una spell accecante (simile al Dardo di Phoenix). Reyna crea una sfera capace di accecare chiunque si trovi nel suo raggio.
  • La seconda abilità le permette di rigenerarsi raccogliendo delle anime lasciate dai cadaveri avversari.
  • La terza le permette di diventare temporaneamente invulnerabile, sempre attraverso l’utilizzo delle sfere dell’anima. 
  • La sua ultima, le aumenta la velocità di fuoco e l’utilizzo delle abilità, inoltre diminuisce il tempo di ricarica delle spell.

ValorantOltre alle modifiche più evidenti che vi abbiamo mostrato, sono stati risolti una quantità notevole di bug (specialmente riguardo i luoghi assurdi dove piazzare la telecamera di Cypher). Vi ricordiamo che da oggi 2 giugno 2020, Valorant è scaricabile dal sito ufficiale e disponibile per tutti.

Il microfono a condensatore Superlux E205U è disponibile a un prezzo scontato su Amazon.

Consigliato anche l’Apple Macbook Air, ecco il link per acquistarlo a un prezzo scontato.

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...