fbpx

Valorant: il Deathmatch a squadre è in arrivo per un recente leak

Stando a un recente leak apparso su Twitter, la modalità Deathmatch a Squadre potrebbe presto approdare sullo sparatutto Valorant.

  • Home
  • Games
  • News
  • Valorant: il Deathmatch a squadre è in arrivo per un recente leak

Valorant è diventato nel corso delle ultime settimane estremamente giocato, a causa del rilascio di una Closed Beta che ha permesso comunque a moltissimi utenti di approcciarsi all’opera, potete trovare la nostra anteprima del gioco al seguente link. Stando a quanto dichiarato da Riot Games, lo sviluppatore già autore del noto League of Legends, il gioco continuerà a essere espanso e supportato da aggiornamenti. Sembra che uno dei prossimi potrà riguardare l’aggiunta della modalità Deathmatch a Squadre, o Team Deathmatch, come evidenziato nel Tweet allegato qui di seguito.

Si tratta di una stringa di codice poco fraintendibile, che potrebbe assicurarci un’uscita vicina, in quanto sembra che lo sviluppatore stia già lavorando alla modalità. Dopo l’aggiunta delle Partite Classificate è certamente possibile che Valorant riceva ulteriori contenuti rispetto alla semplice aggiunta di Agenti. Rimane tuttavia il dubbio riguardante come questa verrà strutturata e resa disponibile, vista la presenza di meccaniche strettamente associate all’attuale stile di gioco, che andranno quindi rivisitate per l’occasione.

Speriamo che Riot Games possa svelare presto i suoi piani su Valorant, e approfondire la questione spiegando cosa potrà farci assaporare con i prossimi aggiornamenti dedicati al suo sparatutto tattico in prima persona, che continua a ottenere un ottimo riscontro!

Disponibile il PlayStation Plus da 1 anno a 43,50 €: cliccate qui per acquistarlo e usate il codice GAMELEGENDSPSP!

Potete anche acquistare una ricarica da 50€ per il PlayStation Store a 38€! Ecco il link per l’acquisto, ricordatevi di utilizzare il codice GAMELEGENDS50.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...