fbpx

Vicarious Visions: lo studio si fonde con Blizzard per volere di Activision

Gli studi di Vicarious Visions (Crash Bandicoot N. Sane Trilogy) si fondono con quelli di Blizzard per volere di Activision Blizzard.

  • Home
  • Games
  • News
  • Vicarious Visions: lo studio si fonde con Blizzard per volere di Activision

Dopo essere tornati prepotentemente alla ribalta negli ultimi anni con la Crash Bandicoot N. Sane Trilogy e con il Remake Tony Hawk Pro Skater 1 + 2, gli studi di Vicarious Visions stanno subendo in queste ultime settimane un cambiamento piuttosto importante: secondo quanto riportato dal portale GamesIndustry.biz, infatti, pare che Vicarious Visions sia stata fusa agli studi di Blizzard, per dedicarsi unicamente allo sviluppo dei titoli di quest’ultima, per decisione di Activision Blizzard. Una notizia che farà sicuramente felici i fan dell’attesissimo Diablo IV, tra gli altri, che potrebbe beneficiare dell’arrivo di nuove forze per uno sviluppo più celere.

Secondo il portale già menzionato in apertura la transizione di Vicarious Visions in Blizzard sarebbe già effettiva, con con la compagnia statunitense (fondata nel 1994 dai fratelli Karhik e Guha Bala) rimasta nella sua sede di Albany, New York (USA). Lo studio, composto da 200 membri circa, si dedicherà ora completamente ai giochi e alle iniziative targate Blizzard. Secondo le indiscrezioni comparse in rete, che hanno dato motivo d’esistere a questa notizia, dovrebbe essere logica conseguenza l’abbandono della IP di Tony Hawk’s Pro Skater da parte di Vicarious Visions. Un portavoce (non viene specificato chi, né per chi lavori esattamente) avrebbe dichiarato:

Dopo aver collaborato con Vicarious Visions per un po ‘di tempo e aver sviluppato un ottimo rapporto, Blizzard ha capito che c’era un’opportunità di ricevere dal talentuoso studio un supporto a lungo termine.

Non è chiaro su cosa le due società di sviluppo abbiano collaborato in passato, ma Jason Schreier, reporter per Bloomberg, ha pubblicato sul suo profilo Twitter ufficiale:

Strano! Vicarious Visions ha effettivamente lavorato su progetti Blizzard per alcuni mesi, ma questa ristrutturazione è l’ennesimo esempio di come Activision stia erodendo l’autonomia di Blizzard.

Sempre secondo il portale GamesIndustry.biz sembra inoltre che alcuni importanti cambiamenti a livello dirigenziale siano già avvenuti. La direttrice di Vicarious Visions, Jen Oneal, sarebbe stata promossa a vicepresidente esecutivo per lo sviluppo di Blizzard. La Oneal riporterà direttamente al presidente dell’azienda, J. Allen Brack. A prendere il posto della Oneal presso Vicaiorus Visions, come direttore degli studi, dovrebbe essere Simon Ebejer, che in precedenza ha ricoperto il ruolo di direttore operativo.

Disponibile il PlayStation Plus da 1 anno a 43,50 €: cliccate qui per acquistarlo e usate il codice GAMELEGENDSPSP!

Potete anche acquistare una ricarica da 50€ per il PlayStation Store a 38€! Ecco il link per l’acquisto, ricordatevi di utilizzare il codice GAMELEGENDS50.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...