Videogiochi in crescita in Italia, con oltre 25 milioni di videogiocatori sopra i 14 anni

Videogiochi in crescita in Italia, con oltre 25 milioni di videogiocatori sopra i 14 anni

Nonostante le varie critiche da parte di alcuni mass media i videogiochi continuano a crescere in italia, con dei videogiocatori pian piano più...

  • Home
  • Games
  • News
  • Videogiochi in crescita in Italia, con oltre 25 milioni di videogiocatori sopra i 14 anni

Nonostante le varie critiche da parte di alcuni mass media i videogiochi continuano a crescere in italia, con dei videogiocatori pian piano più maturi, e con un fatturato sempre più grande: nello specifico, l’età media dei videogiocatori sarebbe salita a 14 anni, ed il fatturato ha raggiunto una cifra superiore al miliardo di euro. In occasione dell’evento “Videogiochi: una passione senza età” la AESVI – Associazione Editori Sviluppatori Videogiochi Italiani- ha mostrato una foto riguardante l’andamento dei videogames sul piano economico nel nostro paese, durante tutto il 2016: la foto si basa sui dati ottenuti dagli studi di GfK. Inoltre l’evento è stato molto importante anche per svelare le prime notizie riguardanti la nuova edizione del Milan Games Week, ossia la fiera più importante riguardante il settore videoludico presente in Italia.

Il Presidente di AESVI Paolo Chisari si è espresso a riguardo:

Quest’anno abbiamo voluto unire due momenti importanti per l’industria e per l’Associazione: la presentazione dei dati di mercato 2016 e il lancio della nuova edizione di Milan Games Week. C’è un trait d’union che lega questi due elementi: il trend positivo di crescita. Il mercato è in buona salute e il pubblico dei videogiocatori è sempre più ampio, allargandosi sia verso le generazioni più giovani che verso quelle più adulte. Parallelamente, e in linea con questa tendenza, anche Milan Games Week in questi anni è cresciuta in maniera significativa. Dalla prima edizione del 2011, a cui hanno partecipato circa 30.000 visitatori, nel 2016, dopo sei edizioni, siamo arrivati a 138.000 presenze, con un valore crescente e sempre più qualificato in termini di contenuti, iniziative, partner. Per quest’anno ci aspettiamo di raggiungere 150.000 visitatori.

Il Milan Games Week continua ad entusiasmare ancora migliaia di giocatori, ma durante questa edizione, verranno apportate delle modifiche alla fiera; una di queste, è il suo trasferimento nel polo di Fiera Milano Rho, per garantire degli spazi più ampi, che consentono di vivere un’esperienza più gradevole durante le varie giornate. Inoltre sono stati confermati nuovamente i contenuti che hanno entusiasmato i videogiocatori nelle varie edizioni, ma ne sono stati annunciati anche dei nuovi, tra cui:

  • Torneo genitori e figli: “Papà, mamma portatemi alla Milan Games Week!” Un torneo aperto a tutti e a cui parteciperanno anche sportivi e vip del mondo dello spettacolo per rendere la sfida ancora più emozionante!
  • Coding lab: “Il videogioco lo crei tu!” Laboratori di coding, in cui grandi e piccoli potranno collaborare alla creazione di un vero e proprio videogioco con cui giocare alla fine del percorso.
  • Le mani in pasta: “I videogiochi non sono mai stati così gustosi!” Laboratori di cucina e cake design a tema videoludico pensati per adulti e bambini chiamati a unire la passione per i videogiochi a quella per il cibo.

E come ciliegina sulla torta, anche il partner della settima edizione è stato già svelato: stiamo parlando di Gamestop, uno dei punti cardine per tutti i giocatori. La catena videoludica potrà vantare di uno spazio di ben 1.500 mq, per offrire ai giocatori una grande selezione di prodotti e di offerte aperte a tutti.

Insomma, un evento davvero imperdibile per tutti gli appassionati del settore.

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...