fbpx

Vigor GK60 – Recensione della tastiera meccanica firmata MSi

MSi è certamente uno dei leader del proprio settore e, non a caso, molti dei prodotti che lancia sul mercato finiscono alla posizione più alta di...

MSi è certamente uno dei leader del proprio settore e, non a caso, molti dei prodotti che lancia sul mercato finiscono alla posizione più alta di molte delle classifiche hardware. In questo caso abbiamo analizzato una delle tastiere “ibride”, la Vigor gk60 che vi consente di giocare al massimo delle performance oppure di essere la più fida delle compagne in termini di lavoro, come ad esempio chi vi scrive in questo momento che ha appena staccato da una partita online e si ritrova a scrivere sulla medesima tastiera.

Vigor gk60

Packaging

A livello di impacchettamento, la tastiera Vigor gk60 si presenta come tutti i prodotti MSi: qualità è la parola adatta, con una cura per i dettagli e per la resistenza dell’imballaggio che stringe ed avvolge l’intero corpo macchina della tastiera, impedendo qualsiasi danno, certo la scatola può abbozzarsi ma il contenuto rimarrà riparato e senza graffi.


Vigor gk60

Design

Determinanti le scelte di design per questa Vigor gk60: partendo “dal basso” notiamo che la tastiera presenta quattro inusuali piedini di gomma ed una sorta di conca che la tiene leggermente sollevata dalla scrivania o dal tavolo dove è posta; uno dei suddetti piedini è posizionato perpendicolarmente sotto alla barra spaziatrice, il che consente pressioni forti del tasto senza pericoli di scivolamenti e potrete farlo in tutta sicurezza, anche da un punto di vista di resistenza, perché appunto poggia su di un elemento resistente. La conca sotto i tasti consente di far scivolare sotto alla tastiera i cavi delle cuffie ad esempio, sistemando nel dettaglio la vostra postazione ed evitandovi di avere inutili sfarfallii di cavi mentre giocate. La tastiera presenta anche quattro unici tasti metallici, perfetti per evidenziare la croce direzionale WASD tipica di chi gioca, del resto parliamo di un prodotto gaming! Al disotto troviamo un meccanismo Cherry MX Red che coma sappiamo è perfetto per il gaming perché consente un ottimo feedback di risposta ed una rapida pressione dei tasti, questi ultimi illuminabili sia con il software MSi sia con i tasti rapidi, posti sopra la croce direzionale sulla destra, attivabili grazie al tasto “drago” (FNZ) posto alla destra della barra spaziatrice. Il tutto è rifinito da una base metallica che rende solida sulla base la tastiera che difficilmente si sposterà dalla posizione che preferite.

Specifiche

Vigor gk60

Performance

La nostra esperienza diretta con Vigor gk60 la potremmo descrivere con la frase “non sapevo di averne bisogno ma ora che lo so difficilmente tornerei indietro!” ed è proprio così: la tastiera non delude mai, sia in campo gaming dove da davvero il massimo con i tasti programmabili, con l’ergonomia e la stabilità ma anche e sopratutto mentre si lavora, quando ad esempio devi scrivere centinaia di caratteri al minuto ed il pensiero che la tastiera abbia una durata di vita garantita per oltre cinquanta milioni di battute beh, lasciatecelo dire, è davvero confortante. E’ un bel prodotto, il che non guasta mai perché unisce una performance eccellente, ad un design davvero ricercato, semplice ma non banale, utile ma non scomodo: insomma è davvero una tastiera eccellente.

Game Legends Stories

Recensione
  • Vigor GK60
    8Voto Finale

    Vigor gk60 è la nuova tastiera MSi, una versione metallica e robusta di una tastiera ottima per il lavoro e perfetta per il gaming. Forte di alcuni accorgimenti tecnici che la rendono non solo bella da guardare ma utile come poche altre, questa tastiera è l'arma perfetta per chi studia/lavora ma si vuole anche cimentare in una sessione di gioco serio e performante.

    ISCRIVITI ALLA NOSTRA

    Login
    Loading...
    Sign Up

    New membership are not allowed.

    Loading...