fbpx

Vikings: Michael Hirst spiega perché la serie finirà con la sesta stagione

Durante un'intervista per Gamespot, Hirst spiega quanto sia stato emozionante e doloroso dire addio alla serie
  • Movie
  • News
  • Vikings: Michael Hirst spiega perché la serie finirà con la sesta stagione

Vikings è riuscita, nel corso del tempo, a ritagliarsi un ottimo seguito con un discreto numero di fan. La serie dovrebbe terminare il prossimo anno, salvo nel caso di possibili posticipazioni. Dopo il suo debutto su History, Vikings si prepara al saluto finale con l’ultima stagione, che verrà presentata in anteprima nel 2021 su Amazon Prime Video. Pur con la consapevolezza che molti fan non vogliano veder terminare la loro serie preferita, lo showrunner Michael Hirst, durante un’intervista, ha detto che il lotto finale di episodi avrà una linea narrativa davvero soddisfacente, anticipando qualcosa sui probabili risvolti di trama.

In un’intervista per Gamespot, l’autore ha dichiarato come la stagione 6 sia il momento più giusto per concludere le avventure del vichingo Ragnarr Loðbrók: Sapevo in un senso globale dove stavo andando alla fine, ha detto.

Continua dicendo:

Ed è stato molto soddisfacente, in un certo senso, quando siamo arrivati ​​a quello che sapevo sarebbe stato nella scorsa stagione. Ho iniziato e sono rimasto affascinato dalla loro cultura e credenze, e volevo ribaltare tutti questi pregiudizi e luoghi comuni su di loro. Poi, mi sono innamorato di questi personaggi principali. Spesso i miei giorni e le mie notti per sette anni sono stati pieni di vichinghi. Sai, scrivevo fino alle 12 di sera, facevo il pendolare in Irlanda ogni settimana. Era ora di concludere la saga. 

Michael Hirst spiega come sia stato complesso arrivare ad una conclusione narrativa delle varie trame, riuscendo comunque a rendere giustizia ad ogni personaggio. L’autore ammette che la sua affezione ai personaggi è stata fondamentale per chiudere al meglio questo capitolo della sua carriera:

Ho sentito di riuscire a concludere con dei finali soddisfacenti e giustificati. Spero che il pubblico apprezzi quello che io ho sentito, perché amo questi personaggi e questo lavoro è stato molto importante per me.

Hirst ha anticipato che l’ultima stagione non sarà priva di angoscia, poiché riuscire a finire una serie come Vikings premette una conclusione con degli addii duri da accettare:

E’ stato emozionante e triste, perché significava uccidere alcuni dei miei personaggi preferiti.

Avete letto il nostro articolo riguardante il nuovo servizio Amazon Prime Channels? Ecco il link per saperne di più.

Le cuffie HyperX Cloud II sono disponibili a un prezzo imbattibile su Amazon.

Torna disponibile a un prezzo stracciato l’Intel Core i7-10700F, ecco il link per acquistarlo.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...