fbpx

Warhammer Underworlds Shadespire: analizziamo I Diavoli di Magore

Quest'oggi vi presentiamo la settima e penultima banda del profondo Warhammer Underworlds: Shadespire, I Diavoli di Magore!

  • Home
  • Board
  • News
  • Warhammer Underworlds Shadespire: analizziamo I Diavoli di Magore

Khorne torna a far parlare di se con la sua seconda banda per il ciclo di Shadespire: I Diavoli di Magore, settima e penultima fazione introdotta nell’universo di Warhammer: Underworlds. La profezia vuole che il sangue dei guerrieri Stormcast caduti nella Città Riflessa, sia in grado di appagare la sete di Khorne. Per questo motivo l’infernale Magore Redhand guida i suoi Blood Warriors fra le rovine di Shadespire sulle tracce degli odiati Stormcast Eternals con l’aiuto del suo fedele Flesh Hound, Dente Aguzzo.

La brutalità di Khorne torna ancora una volta nel mondo di Warhammer: Underworlds ed oggi la vediamo insieme a Dario Bassi, uno dei nostri ragazzi!

  • Perchè giocare i Diavoli di Magore?

Perché sono fra le bande con le migliori statistiche anche da non esaltati. La maggior parte di loro picchia a martelli ed hanno un output di danni notevole!

  • La carta più forte per i Diavoli di Magore?

Personalmente direi “Resistenza demoniaca”. Carta che se giocata nel momento giusto, è in grado di salvarti il pezzo chiave e preservarti la tua strategia. Straordinaria!

  • L’obiettivo che non può mancare con i Diavoli di Magore?

La forza dei Diavoli di Magore sono gli obiettivi immediati. Se ne dovessi citare uno consiglierei sicuramente quello che permette di uccidere il leader nemico di Riptooth e conseguire 2 punti gloria.

  • Quale plancia scegliere con i Diavoli di Magore?

La scelta della plancia è sempre un tema un pò particolare. Contro bande poco numerose consiglierei di schierare per il lungo a plance sfalsate. Contro bande che tendono al controllo del campo, quali ad esempio nani, non morti e skaven, penso che l’approccio migliore sia schierare per il lungo, così da poter restare compatti e bloccarti dall’avanzare e controllare.

Se dovessi dare un consiglio più generico, non ci scordiamo che Magore è una banda aggressiva, In linea di massima sceglierei sempre la plancia che ci possa permettere di partire il più avanzato possibile.

  • La banda che vorresti affrontare con i Diavoli di Magore?

Penso che gli scontri preferiti da Magore siano sicuramente gli scheletri, fragili contro ogni loro colpo, e tutte quelle bande aggressive che cercano lo scontro diretto, difatto facilitando l’avanzata di Magore.

  • La banda che non vorresti affrontare con i Diavoli di Magore?

Come facilitano lo scontro le bande offensive, tutte quelle estremamente resistenti e difensive sono per Magore un vero problema. Ad esempio Stormcast che giocano di rimessa a fondo campo, queste sono proprio le bande che rappresentano la sofferenza vera di Magore.

  • In una riga, la strategia da usare con i Diavoli di Magore?

Mi sembra che sia chiaro l’approccio che mi sento di consigliare con Magore, menare le mani. Sfruttare Garthok come ariete con la sua abilità di non essere respinto, e arrivare poi con gli altri per attaccare supportati e/o usare le carte per concatenare attacchi. Riptooth è sicuramente il pezzo più delicato, ma anche quello più incisivo dell’intera banda. Sfruttare la sua mobilità è fondamentale, e sarà sicuramente ripagato dall’enorme numero di obiettivi ed uccisioni che ci permetterà di fare.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...