fbpx

Warhammer Underworlds Shadespire: analizziamo i Predoni di Garrek

  • Board
  • Speciale
  • Warhammer Underworlds Shadespire: analizziamo i Predoni di Garrek

Il secondo posto della nostra rubrica, spetta ai Predoni di Garrek, seconda fazione introdotta nel Core Set di Warhammer Underworlds: Shadespire. Barbari di Khorne, feroci predoni umani, fedeli a Khorne, Dio del Sangue e dei Teschi Khorne! Razza molto veloce, numerosa e brutale, ma che bilancia questi ottimi aspetti con una fragilità che la rende molto equilibrata e sicuramente fra le più divertenti da giocare. “Sangue per il Dio del Sangue e Teschi per il suo trono di Teschi”, è un motto più che sufficiente per giocarla, non trovate?!

Dopo questa breve introduzione, quest’oggi tocca direttamente a me introdurvi a questa bellissima banda:

  • Perchè giocare i Predoni di Garrek? Perché sono violenti, brutali e diciamocela tutta, tirare secchiate di dadi piace sempre a tutti! Più seriamente, i Predoni di Garrek rappresentano un giusto compromesso fra una squadra con tanti pezzi, mobile sul campo, che picchia duro e che gioca molto di aggressività. Compensa il tutto, una fragilità fra ferite e schivate enorme, il classico esempio di Glass Cannon. Banda che estremizza alcuni concetti, può risultare difficile da giocare, spetta ad un buon giocatore imparare a gestirla!
  • La carta più forte per i Predoni di Garrek? Alimentato dal Massacro. La forza di questa banda sta nel guadagnare tantissimo da tutti gli attacchi gratuiti, che si attivano a fronte di nostre o uccisioni dei nostri nemici. La possibilità di poter fare attacchi extra, aumenta l’incisività e la brutalità della banda permettendo sia il raggiungimento di obiettivi immediati come Che Scorra il Sangue, sia di altri.
  • L’obiettivo che non può mancare con i Predoni di Garrek? Sangue Per il Dio del Sangue. I Predoni di Garrek devono essere incisivi, e pertanto qualsiasi obiettivo che si attivi a fronte di cariche, attacchi, uccisioni è sicuramente la base di partenza per iniziare con questa banda.
  • Quale plancia scegliere con i Predoni di Garrek? Scelta che principalmente dipende da chi abbiamo davanti, ma daltronde tutte le bande daranno questa risposta. Per essere il più schematici possibile, campo aperto e largo contro bande con una vita simile o di poco maggiore che riusciamo ad aggredire molto bene, scheletri, skaven, altri Garrek, o stretta contro le bande con un numero di ferite nettamente maggiore ma con una velocità che compensa questa resistenza.
  • La banda che vorresti affrontare con i Predoni di Garrek? Skaven e Fireslayers sono sicuramente i due profili contro i quali i Predoni di Garrek hanno risultati migliori. Per i primi è facile da capire il perchè, i topi muoiono sotto i nostri colpi singoli! Ma anche per i secondi è presto detto il perchè, muovono la metà di noi e contrastarli diventa facile.
  • La banda che non vorresti affrontare con i Predoni di Garrek? Stormcast di Severin Steelheart. Tante ferite, ogni loro attacco è potenzialmente letale per i nostri pezzi, abbiamo pochissimi attacchi con fendente. Troppe condizioni sfavorevoli per far fronte con leggerenzza a questi ragazzoni sotto steroidi.
  • In una riga, la strategia da usare con i Predoni di Garrek? Sangueeeeeeeeee! Sono stato chiaro abbastanza?!

Il nuovo iPad Pro da 12,9 pollici è disponibile a un prezzo scontato su Amazon.

Consigliato anche il kit di RAM da 32GB, ecco il link per acquistarlo a un prezzo stracciato.

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...