fbpx

Warhorse Studios è tornata a parlare di Kingdom Come: Deliverance

  • Games
  • News
  • Warhorse Studios è tornata a parlare di Kingdom Come: Deliverance

Kingdom Come: Deliverance è ormai uscito nei negozi e il pubblico videoludico ha finalmente avuto modo di testare con mano l’epopea di Warhorse Studios, tra chi lo sta adorando e chi, al contrario, lo sta detestando. Con la fine dei lavori per lo sviluppo dell’opera, gli sviluppatori stanno quindi impiegando il loro tempo nel limare numerosi aspetti del gioco e nel rispondere agli utenti curiosi del loro progetto. In particolare, l’executive producer di Warhorse Studios, Martin Klíma, ha risposto a un paio di domande sullo sviluppo dell’opera, affermando di come il team avrebbe voluto più tempo per ultimare il gioco. Effettivamente, Kingdom Come: Deliverance soffre purtroppo di numerose problematiche tecniche che hanno pesantemente minato l’esperienza del titolo, sia su console che su PC.

Secondo quanto riferito, i ragazzi di Warhorse Studios avrebbero infatti voluto più tempo per poter rifinire al meglio il prodotto, una speranza che si è però scontrata con Deep Silver, desiderosa di far uscire l’opera il prima possibile. Qui di seguito potete leggere quanto dichiarato dall’executive producer:

“Ammetto candidamente che avrei voluto avere più tempo per poter rifinire il gioco prima della sua uscita, ovvero quello che meriterebbe ogni gioco Tripla A”.

Ricordiamo a tutti i nostri lettori che Kingdom Come: Deliverance è attualmente disponibile su Playstation 4, Xbox One e PC.

Il case Corsair Crystal 280Xè disponibile a un prezzo imbattibile su Amazon.

Torna disponibile a un prezzo stracciato l’Intel Core i5-10400F, ecco il link per acquistarlo.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...