fbpx

Windows 10 Sun Valley: ecco i dettagli sulle funzionalità e la nuova UI

Windows 10 Sun Valley sarà l'aggiornamento più importante della storia dell'OS di Microsoft, grazie alla nuova UI e funzionalità innovative.

  • Home
  • Tech
  • News
  • Windows 10 Sun Valley: ecco i dettagli sulle funzionalità e la nuova UI

Da mesi vociferato e – al momento – non disponibile neanche per gli iscritti al programma Insider, Windows 10 Sun Valley sarà l’atteso aggiornamento per il sistema operativo di Microsoft che arricchirà il parco funzionalità del software, introducendo inoltre diverse migliorie a livello grafico e funzionale. Denominato in codice Windows 10 21H2, il “main update” sviluppato dall’azienda di Redmond introdurrà, per la prima volta, la nuova interfaccia grafica denominata, appunto, Sun Valley. Quest’ultima avrà il compito di dare una svecchiata e portare una ventata d’aria fresca in un OS che, da quando è stato rilasciato presso il pubblico, non è stato contraddistinto da particolari migliorie a livello di interfaccia. In base a quanto è stato comunicato fino a ora, la nuova UI sarà fluttuante, ovvero staccata dalla barra delle applicazioni e presenterà degli angoli maggiormente arrotondati nelle varie schermate, con nuove animazioni di transizione.

Sarà introdotto un News Feed, ovvero un pannello dal quale sarà possibile non solo controllare le varie impostazioni del sistema ma anche leggere le varie notifiche. Microsoft sembrerebbe inoltre voler puntare sul miglioramento della stabilità del sistema che, sin dagli esordi del sistema operativo, è stata oggetto di numerose critiche da parte degli utenti. Vi sarà inoltre un sistema di management delle GPU che, se presenti in un numero superiore a uno, potranno essere gestite a seconda degli usi e delle applicazioni. Non è chiaro al momento come questo programma sia in grado di influire sulle prestazioni, per cui bisogna attendere sicuramente l’arrivo della versione stabile per poterne capire le potenzialità effettive.


E, parlando proprio dell’arrivo dell’aggiornamento, tutti gli indizi al momento sembrerebbero condurre all’autunno del 2021. La finestra di luglio dovrebbe essere sfruttata per il rilascio dell’aggiornamento Windows 10 21H1 che, in base a quanto trapelato, porterebbe in dote bugfix e poco altro di nuovo. Non resta quindi che attendere novità ufficiali da parte di Microsoft nelle prossime settimane in merito a quello che sarà l’aggiornamento più importante nella storia di Windows 10.

Fonte:

Game Legends Stories

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...