Wolfestein II: un video ci mostra come gli sviluppatori hanno aggirato la censura tedesca

Wolfestein II: un video ci mostra come gli sviluppatori hanno aggirato la censura tedesca

In un video possiamo ammirare come è cambiato Wolfenstein II: The New Colossus dopo la censura tedesca.

  • Home
  • Games
  • News
  • Wolfestein II: un video ci mostra come gli sviluppatori hanno aggirato la censura tedesca

Come ben sapete la censura è un argomento molto delicato e quando si parla di videogiochi lo diventa ancor di più. Quando gli sviluppatori creano un videogiochi devono star attendi a quello che creano e lo devono poi adattare al territorio finale d’arrivo. Lo sanno bene gli sviluppatori di  Wolfenstein II: The New Colossus, che per far uscire il loro gioco sul territorio Tedesco hanno dovuto attuare diverse correzioni.Il titolo sviluppato da Bethesda Softworks è ambientato nel freddo periodo della seconda guerra mondiale, argomento sul quale lo stato Tedesco è sempre particolarmente attento, tanto che un articolo del loro codice penale, punisce l’uso dell’effige nazista della svastica o anche il saluto. Per adattare il titolo alla Germania, la società ha così cambiato alcune cose che ci ha mostrato nel filmato riportato da Kotaku e che noi abbiamo come sempre postato per voi qui sotto. Prima di lanciarvi però alla visione del video dobbiamo assolutamente avvisarvi che all’interno ci sono degli spoiler e quindi se siete suscettibili è meglio astenervi per il momento. Per tutti gli altri auguriamo una buona visione.

Cosa ne pensate della censura del territorio tedesco riguardo i fatti accaduti nella seconda guerra mondiale? La ritenete una cosa giusta?

 

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...