fbpx

World of Tanks: la Polonia entra a far parte del gioco grazie al nuovo aggiornamento

Wargaming annuncia l'arrivo della nuova patch per il titolo dedicato alla guerra tra carri armati
  • Games
  • News
  • World of Tanks: la Polonia entra a far parte del gioco grazie al nuovo aggiornamento

Il famoso titolo dedicato alla guerra delle macchine corazzate: World of Tanks, si aggiorna oggi (29 agosto) inserendo all’interno del titolo delle nuove mappe giocabili e dei nuovi carri armati (con annesso ramo di innovazione), interamente dedicati alla Polonia. Una delle mappe giocabili è Studzianki, creata appositamente per accontentare le richieste dei fan del gioco.

Il Publishing Director del gioco: Max Chuvalov ha rilasciato una dichiarazione in cui si dice entusiasta del nuovo aggiornamento, che sicuramente accontenterà i fan polacchi:

World of Tanks ha un grande seguito anche in Polonia, così per premiare la loro fedeltà abbiamo aggiunto questo contenuto regionale. Siamo entusiasti di rilasciare contemporaneamente i carri armati polacchi e una nuova mappa. Abbiamo fatto molte ricerche per rendere l’albero Polacco fedele e genuino, incorporando un gameplay interessante e unico.

world of tanks

I carri armati polacchi vedranno dedicato un albero full tech di 10 veicoli e due veicoli premium. I carri di basso livello sono simili alle altre nazioni, ma hanno una caratteristica distintiva leggermente aumentata rispetto ai loro colleghi (che continua fino al Tier X). Inoltre per la prima volta verranno utilizzate macchine disegnate e progettate da cadetti e ingegneri dell’accademia militare di Varsavia.

Il campo di battaglia, studiato appositamente per accogliere i carri armati polacchi all’interno del gioco, è basato sulla famosa battaglia di Studzianki. Il Team Audio di World of Tanks ha collaborato con il gruppo polacco Żywiołak per creare una colonna sonora innovativa e in linea con lo scenario proposto. La canzone scelta è stata: “W moim ogródecku” (“Nel mio giardino”), una canzone popolare della Polonia che è stata modificata appuntino dall’Audio Team del gioco.

world of tanks

Nel gioco arriverà anche un’altra mappa, questa volta ambientata nella città in cui il gioco è attualmente in sviluppo, ovvero Minsk. A tal proposito Chuvalov ha precisato che la mappa è del tutto nuova ed inedita, poiché si tratta di un adattamento di ciò che era la città negli anni 70.

La mappa di Minsk che abbiamo ricreato è degli anni ’70. Il 90% di essa è un contenuto unico: ogni edificio o monumento è stato creato da zero e mirato a rappresentare la città nel modo più realistico possibile. Vengo da Minsk ed è un momento molto speciale per me e per i membri del Team che come me provengono da questa città.

Infine grazie a questo aggiornamento verrà aggiunta anche una nuova campagna chiamata “The Second Front”, che permetterà di sbloccare 3 nuovi carri premio che metteranno alla prova i giocatori in diversi modi durante il loro impiego nelle partite.

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...