fbpx

World of Warcraft: Battle for Azeroth’s, l’update è in arrivo l’11 dicembre

Il prossimo importante aggiornamento di World of Warcraft, chiamato Tides of Vengeance, arriverà l’11 dicembre per i giocatori degli Stati...

  • Home
  • Games
  • News
  • World of Warcraft: Battle for Azeroth’s, l’update è in arrivo l’11 dicembre

Il prossimo importante aggiornamento di World of Warcraft, chiamato Tides of Vengeance, arriverà l’11 dicembre per i giocatori degli Stati Uniti e un giorno dopo per quelli in Europa. Tides of Vengeance promette di risolvere molti dei problemi che affliggevano l’espansione al lancio, aggiungendo inoltre diverse una moltitudine di novità. Per cominciare le abilità di ogni classe, chiamate “talenti”, saranno oggetto di rework e sarà possibile ricevere un bonus in modalità Guerra: rimanendo in modalità PVP al di fuori della regione PVP, potranno essere ottenuti maggiori punti relativi alle caratteristiche. Inoltre, affrontando le nuove missioni Reputazione sarà ottenibile un nuovo set armatura esclusivo per ogni razza.

Nella versione 8.1.5. saranno giocabili gli Umani di Kul Tiran e i Troll Zandalari, quest’ultimi potranno per la prima volta giocare la classe Paladino e avranno a disposizione una peculiare skill che permetterà loro di curarsi più velocemente. Inoltre, usare la classe Druido con i Troll permetterà di trasformarsi in animali, ma questa volta avremo a che fare con dei veri dinosauri. Gli Umani di Kul Tiran, invece potranno utilizzare sia la classe Sciamano che la classe Druido, le cui forme saranno riprese a piene mani dalla specializzazione “Radici” e saranno quindi legate alla flora.

Saranno presenti poi alcune micro-festività, come per esempio la Children Week. Sempre parlando di eventi, saranno presenti alcuni presenti alcune quest settimanali – chiamate Eventi Timewalking – che potranno essere completate indipendentemente dal livello del giocatore e le cui principali ricompense saranno due Mount, che saranno ottenibili in base al punteggio accumulato.

Inoltre, le località di Roccavento e Oggrimar saranno raggiungibili istantaneamente grazie ai portali di teletrasporto.Le mappe PVP Warsong Gulch e Arathi Basin saranno completamente riviste, sia in termini grafici che in termini di posizione delle basi.

Nella versione 8.2.0. sarà disponibile un evento chiamato Invasione Naga, che renderà esplorabile una nuova zona di nome Nazjatar, all’interno della quale saranno presenti nuove missioni e una tribù antica che entrerà in contatto con l’Alleanza. Sempre qui, sarà possibile trovare delle nuove Mount a tema marino e alcuni minipet. Il raid principale della zona sarà Azshara’s Eternal Palace che presenterà 8 boss al suo interno. Sarà resa esplorabile anche Mechagon, la città perduta degli Gnomi, che conterrà un nuovo dungeon, affrontabile solo in modalità Mitica, e altri 8 boss.

Dalla versione 8.2.5. sarà possibile giocare il PVP anche in modalità Brawl. Saranno poi aggiunte nuove meccaniche per la modalità Fronti di Guerra. Sarà infine possibile volare all’interno del mondo di gioco, ad eccezion fatta per le zone PVP.

Potete trovare tutta la copertura E3 2021 sul canale Twitch ufficiale di Cyber Mill.

Troverete tutte le news su GameLegends.it e Monkeybit.it

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...