fbpx

WWE: 2K non lavorerà più con Yuke nei futuri titoli della serie

WWE, il noto titolo wrestler realizzato da 2K non sarà più frutto della collaborazione con lo studio Yuke ma passa nelle mani di Visual Concepts.

  • Home
  • Games
  • News
  • WWE: 2K non lavorerà più con Yuke nei futuri titoli della serie

WWE di 2K non sarà più sviluppato dallo studio giapponese Yuke, terminando cosi una collaborazione di quasi 20 anni di lavoro iniziata nel lontano ’99 con Smackdown per PSX; lo sviluppo del gioco passerà nelle mani di Visual Concepts che ha co-sviluppato gli ultimi capitoli della serie. Questa la dichiarazione di 2K a VGC:

“WWE 2K20 sarà sviluppato da Visual Concepts, che ha collaborato con Yuke allo sviluppo della serie sin da WWE 2K14. Mentre abbiamo continuato a investire nel franchise WWE 2K, abbiamo visto il team di Visual Concepts mostrare incredibile passione, talento e impegno per il futuro della serie. Ringraziamo Yuke per i loro anni di collaborazione e siamo entusiasti di vedere che cosa il team di Visual Concepts porterà al franchise andando avanti”.

Successivamente, lo studio Yuke ha voluto confermare la notizia affermando che comunque continuerà a fornire supporto a 2K per quanto riguarda il motore di gioco. Inoltre, lo studio giapponese ha confermato di essere al lavoro su un nuovo titolo originale sempre a tema wrestler.


Negli ultimi capitoli le due società hanno spesso diviso i compiti tra design, comparto artistico e la tecnologia guidati da Yuke, mentre le animazioni, il reparto audio e la sceneggiatura era nelle mani di Visual Concepts. Spesso criticato negli ultimi capitoli usciti per via di un declino della qualità, a inizio anno è stato rivelato pubblicamente da 2K Sports che si ritenevano in parte responsabili degli ultimi insuccessi.

Quale futuro ci attenderà adesso per la serie di WWE?

Game Legends Stories

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...