fbpx

Xbox Game Pass supera i 18 milioni di abbonati, vendite console a +86%

Da una recente conference call di Microsoft risultano ottimi risultati per gli abbonamenti a Xbox Game Pass e le vendite delle console.

  • Home
  • Games
  • News
  • Xbox Game Pass supera i 18 milioni di abbonati, vendite console a +86%

Nonostante il recente inciampo di Xbox riguardo l’aumento del prezzo per l’abbonamento di Xbox Live Gold, gli ultimi anni del settore gaming della casa di Redmond sono stati molto positivi. L’introduzione del servizio Xbox Game Pass ha sicuramente contribuito in grossa parte a questa crescita costante, soprattutto grazie alla sua natura assolutamente consumer-friendly che ha permesso a molti utenti di avere sempre a disposizione una grandissima scelta di giochi – alcuni anche disponibili dal day one – a un prezzo mensile abbastanza accessibile da chiunque.

In un tweet del noto insider Daniel Ahmad sono stati riportati parecchi dettagli interessanti trapelati da una recente conference call dei dirigenti di Microsoft sul Q2 dell’anno fiscale 2021, tra cui il raggiungimento di 18 milioni di utenti abbonati al servizio Xbox Game Pass. Ovviamente questo boom di iscrizioni in parte è dovuto anche alla recente offerta che permette di provare il servizio per tre mesi al costo di solo 1$, ma comunque sono numeri da capogiro che confermano ancora una volta l’ottima mossa di marketing del colosso americano. Inoltre Ahmad menziona il fatto che Xbox è riuscita a fatturare 3.5 miliardi di dollari grazie alla sola vendita di software, certamente aiutati dalla pubblicazione di titoli di punta come Assassin’s Creed Valhalla o Call of Duty: Black Ops Cold War.

Nella conference call, inoltre, il CEO di Microsoft Satya Nadella ha tessuto le lodi della divisione Xbox, confermando che c’è stata una crescita nei guadagni del 51% solo nel secondo quadrimestre dell’anno fiscale corrente, con un salto incredibile delle vendite di hardware che sono salite al +86%, sicuramente aiutate dall’ottimo lancio di Xbox Series X/S che è stato confermato come il miglior lancio di sempre per una console della compagnia di Redmond. Insomma, sembrerebbe davvero che Microsoft si stia finalmente rialzando dopo una reputazione non esattamente rosea ottenuta durante l’ottava generazione videoludica, e con un guadagno netto di circa 15 miliardi di dollari l’azienda si affaccia a questo 2021 con uno spirito ancora più combattivo e voglioso di spodestare il dominio che Sony ha ottenuto nel corso degli ultimi anni, grazie anche alla quantità e alla qualità di software house che ormai fanno parte integrante degli Xbox Game Studios.

Fonte:

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...