fbpx

Xbox Game Pass: Microsoft avrebbe contattato altri editori oltre ad EA e Ubisoft?

A quanto pare, nelle scorse ore sembrerebbe che Microsoft stia contattando altri editori per farli entrare all'interno dell'Xbox Game Pass.

  • Home
  • Games
  • News
  • Xbox Game Pass: Microsoft avrebbe contattato altri editori oltre ad EA e Ubisoft?

Xbox Game Pass è diventato uno dei servizi più importanti nell’intera industria dei videogiochi sin dal suo lancio nel giugno 2017. Non solo il servizio offre un eccellente accesso ad alcuni dei migliori giochi di tutte e quattro le generazioni di Xbox, ma è anche diventato uno dei i capisaldi delle strategie di marketing di Microsoft. per far crescere il servizio, la società nelle scorse ore ha riferito di aver contattato “tutti i principali editori” per portare i loro titoli su Xbox Game Pass. L’attuale voce che circola in rete è che Microsoft sta cercando di integrare il servizio in abbonamento di Ubisoft, Ubisoft Plus, con il suo entro la fine del 2021. EA Play è entrato a far parte del servizio nel novembre 2020, portando l’intero catalogo arretrato dei giochi targati Electronic Arts come parte del normale modello di abbonamento di Microsoft, senza la necessità di passare a un livello di abbonamento superiore. Le indiscrezioni suggeriscono che Ubisoft porterà tutto il suo catalogo arretrato al servizio simile a EA, tuttavia i nuovi titoli Ubisoft non si uniranno al servizio il primo giorno e Xbox Game Pass potrebbe vedere un aumento di prezzo o un livello superiore introdotto per accompagnare i titoli.

Parlando a The Xbox Two Podcast, Jez Corden di Windows Central, che ha condiviso informazioni privilegiate sulle discussioni tra Microsoft e Ubisoft, ha dichiarato che Microsoft avrebbe parlato con il maggior numero possibile di editori per portare i loro titoli su Xbox Game Pass durante quest’anno:

Microsoft non si è limitata a prendere EA Play pensare ‘ci fermeremo qui’. Stanno cercando di convincere tutti gli editori a portare i loro giochi a Game Pass. Non si tratta solamente di Ubisoft, ho sentito che hanno parlato praticamente con tutti i principali editori.

Da quando Xbox Game Pass è stato lanciato nell’estate del 2017, Microsoft ha fatto affidamento sulle sue partnership con editori e studi indipendenti, con molti giochi indipendenti come IkenfellHaven e l’imminente Cyber-Shadow che si uniscono al servizio al momento del lancio. Gli addetti ai lavori hanno indicato che ciò potrebbe estendersi agli editori tripla A in futuro: ciò è dimostrato anche dall’acquisizione di Bethesda da parte di Microsoft, che porterà tutto il catalogo arretrato dello studio e i titoli futuri su Xbox Game Pass al momento del lancio. Oltre a ciò, sapevate che anche Project Winter ha annunciato il suo debutto su Xbox e Game Pass?

Fonte:

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...