fbpx

Xbox permetterà di giocare senza download, in arrivo xCloud su console

Xcloud è in arrivo anche per console Xbox sia di nuova che di vecchia generazione con grande gioia per gli abbonati al servizio Microsoft.

  • Home
  • Games
  • News
  • Xbox permetterà di giocare senza download, in arrivo xCloud su console

Una notizia che potrebbe risultare entusiasmante per moltissimi player è stata appena rivelata alla conferenza Xbox di questa Gamescom 2021 per tutti gli abbonati al servizio Xbox Game Pass Ultimate; Infatti, i giocatori avranno presto l’opzione di usare l’xCloud come servizio incluso nella propria tariffa anche su console Xbox one X/S e Xbox Series X/S.

Quando parliamo di xCloud ci riferiamo un servizio di gaming in streaming che permette ai giocatori abbonati alla versione Ultimate di testare i titoli presenti nel catalogo, senza doverli necessariamente scaricare in toto o anche parzialmente. Il progresso è significativo per tutti gli abbonati e permetterà ai giocatori di selezionare un gioco e decidere immediatamente di provarlo senza dover attendere code di download e tempi d’attesa per lo scaricamento dei contenuti. Inoltre, questa caratteristica potrebbe portare con molta probabilità rappresentare una risposta alla strategia già in atto di Google Stadia con il suo servizio e “console”.


La scelta del colosso di Redmond già nel recente passato, sembra però quello di puntare al massimo sul servizio, in una strategia che vuole far primeggiare il Game Pass sulla concorrenza grazie e soprattutto allo sterminato catalogo di titoli a disposizione dei player, e non solo sulla natura streaming del prodotto offerto.

Ci teniamo a ripetere però che questa versione è riservata ai soli possessori dell’Ultimate in una strategia comunicativa da parte di Microsoft che cerca di spingere gli utenti a optare per il piano tariffario più oneroso, ma anche più ricco di servizi e di contenuti.

Xbox xCould

L’annuncio è stato inoltre preceduto nel corso della stessa conferenza, anche da una dichiarazione che ha mostrato numerosi titoli in arrivo con questa Gamescom 2021, e che riguardano soprattutto una lunga sfilza di prodotti indipendenti, piuttosto conosciuti e che andranno a rimpinguare il già enorme catalogo di giochi presenti nell’abbonamento di Microsoft.

 

Tornando a parlare del neonato servizio di streaming di Microsoft, dobbiamo precisare che sono richieste delle connessioni sufficientemente capienti per poter godere appieno del servizio di xCloud, o in generale anche solo per poterne fare uso, questo indipendentemente che si utilizzi su console, PC o smartphone.

Fonte:

Game Legends Stories

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...