Xbox produrrà dei visori VR? Phill Spencer fa chiarezza

Xbox produrrà dei visori VR? Phill Spencer fa chiarezza

Il boss di Xbox, Phill Spencer, si esprime sui piani futuri, parlando del suo interesse per il VR durante un live stream del Wall Street Journal.

  • Home
  • Games
  • News
  • Xbox produrrà dei visori VR? Phill Spencer fa chiarezza

Il boss di Xbox Phill Spencer ha parlato del suo interesse nel VR durante il Wall Street Journal WSJ’s Tech Live Event, affermando che la compagnia al momento non è interessata allo sviluppo di una piattaforma di VR. Spencer ha affermato che nonostante apprezzi il lavoro fatto da Sony e Valve, il focus di Xbox continua ad essere sul software, e non su nuovi tipi di hardware.

Spencer durante l’intervista riguardo la realtà virtuale ha affermato:

Credo che pensando al come essere immersi in un gioco, ci vengono in mente la realtà virtuale, la realtà mista, persino il “Metaverse”, che sembra essere l’argomento del momento.

Siamo grandi fautori di questi nuovi tipi di piattaforme e delle esperienze che ne scaturiscono, ma siamo molto più interessati al lato del software al momento. Quando penso ai mondi che possiamo creare e a come i giocatori possano perdersi al loro interno, vedo il punto focale della nostra attenzione.

Per noi è molto importante rimanere connessi con i nostri partner che si occupano di hardware, e visto che principalmente lavorano con Windows, siamo costantemente in contatto con loro.

Le innovazioni che vengono portate sono importantissime, ma al momento abbiamo scelto innovare attraverso i nostri software. credo che a lungo andare sia la scelta migliore.

Apprezzo moltissimo quello che hanno fatto Sony, Oculus e Valve, ma al momento penso che la scelta più saggia sia rimanere concentrati sui software.

Xbox Vr

A novembre del 2019 il capo di Xbox ha creato scalpore con le sue affermazioni sul VR, definendolo di nicchia e poco appetibile, dicendo che i giocatori di Xbox non fossero molto interessati, nonostante si parlasse un presunto headset VR compatibile con Xbox Series X/S.

Successivamente ha fatto chiarezza, specificando che nonostante apprezzasse moltissimo il lavoro fatto nel campo della realtà virtuale, non si tratta di una priorità per la casa di Microsoft, al momento concentrata sugli aggiornamenti dei propri servizi come Xbox Game Pass e xCloud.

A febbraio del 2020 Spencer ha poi affermato che nonostante al momento non si sia parlato di realtà virtuale su Xbox, spera che un giorno diventi una scelta ovvia per gli sviluppatori.

Fonte:

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...