fbpx

Xbox Series S: rivelato anche il filmato di presentazione ufficiale

Dopo il primo annuncio arrivato questa mattina, Microsoft rilascia il filmato di reveal della nuova console
  • Games
  • News
  • Xbox Series S: rivelato anche il filmato di presentazione ufficiale

Dopo l’inatteso ma non inaspettato reveal giunto questa mattina della tanto vociferata seconda consola di casa Microsoft, Xbox ha provveduto a divulgare informazioni, immagini e video della nuova arrivata che si chiamerà Xbox Series S. La tanto chiacchierata console entry level di quest futura generazione è all’effettivo una macchina capace di definirsi next-gen ma ad un costo davvero contenuto senza scendere a troppi compromessi se non uno in particolare: la capienza del nuovo SSD montato all’interno. Nel trailer che potete vedere in testa all’articolo si evincono i maggiori punti di forza della nuova Series S che vi andiamo ad elencare qui sotto.

Per prima cosa la forma, verticale come Series X ma bianca e più rettangolare come l’attuale One S, potremmo dire una sorta di via di mezzo con l’aggiunta di una griglia piuttosto vistosa che prende buona parte del lato principale. Per Microsoft, come precisa nel filmato, si tratta della console più piccola di sempre che è stata realizzata addirittura del 60% in meno rispetto alla sorella maggiore. Proprio come Series X buona parte della componente interna sarà condivisa; come l’NVME SSD Custom (potenziato da Xbox Velocity Architecture), sebbene questo -e qui sono piovute tutte le critiche- sia di appena 512GB a confronto di 1TB di Series X. Questione di non poco conto visto che Series S sarà una console All-Digital, ovvero senza lettore ottico. Un’altra caratteristica spesso richiesta dai videogiocatori è la grossa quantità di FPS riproducibili a schermo, e questa nuova console promette fino a 120 FPS sebbene non supporterà la risoluzione 4K nativamente.

C’è da dire che da questa mattina, dal momento in cui è stata confermata ufficialmente Xbox Series S, la nuova console ha ottenuto un primo riscontro molto positivo soprattutto per via del prezzo e della fascia di mercato in cui si andrà a posizionare che, per adesso, è priva di qualsiasi rivale. Bisognerà aspettare dunque Sony e la sua PlayStation 5 in versione All-Digital, ovvero senza lettore disco e dunque anch’essa più economica, per capire meglio se la next-gen darà bagarre anche nelle loro versioni “secondarie”.

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...