fbpx

Xbox Series X: annunciate le caratteristiche dei giochi ottimizzati per la console

Microsoft ha finalmente parlato dei giochi con il bollino "ottimizzato per Xbox Series X", svelando diverse migliorie interessanti per questi

  • Home
  • Games
  • News
  • Xbox Series X: annunciate le caratteristiche dei giochi ottimizzati per la console

Non è certo un mistero che Microsoft ha tenuto nascosto molte delle caratteristiche pensate per i giochi nativi di Xbox Series X ma, il 25 Giugno 2020, l’azienda americana ha pubblicato un articolo proprio per parlare dettagliatamente di questo argomento. I titoli con il bollino “ottimizzato per Xbox Series X” sono, infatti, stati completamente ricostruiti per girare sulla piattaforma, e per questo possiedano caratteristiche migliori rispetto alle versioni per Xbox One. Più precisamente, parliamo dell’eliminazione dei tempi di caricamento, effetti visivi aumentati, una GPU di prossima generazione che permette un miglior DirectX raytracing e perfino certi prodotti portati fino a 120 FPS. Microsoft ha informato che i titoli ottimizzati per Xbox Series X possano essere di due categorie: ovvero le opere create con in mente principalmente la quarta generazione Xbox, o quelli rilasciati in precedenza ma che sono migliorati per funzionare il meglio possibile. La compagnia americana ha quindi pubblicato la lista dei prodotti attualmente confermati con questa ottimizzazione:

  • Assassin’s Creed Valhalla
  • Bright Memory Infinite
  • Call of the Sea 
  • Chivalry 2
  • Chorus 
  • Cyberpunk 2077
  • Destiny 2 
  • DiRT 5 
  • FIFA 21
  • Gears 5
  • Halo Infinite
  • Hitman 3
  • Madden NFL 21
  • Marvel’s Avengers
  • Outriders
  • Scarlet Nexus 
  • Scorn
  • Second Extinction 
  • The Ascent 
  • The Medium
  • Vampire: The Masquerade – Bloodlines 2 
  • Yakuza: Like a Dragon 

Parlando con toni leggermente più dettagliati, le migliorie prima elencate saranno permesse grazie al DirectX 12 Ultimate, con un supporto hardware accelerato DirectX raytracing – il primo mai realizzato per console – che da ad alcuni giochi ambienti più luminosi e realistici. Questo significa che vedremo riflessi sempre più accurati e un’illuminazione maggiormente realistica, oltre al fatto che ascolteremo un’acustica 3D in tempo reale durante il gameplay. Inoltre, i giochi ottimizzati avranno l’obbiettivo di raggiungere i 60 FPS stabili con una risoluzione a 4K. Alcuni titoli in particolare, come Dirt 5, permetteranno perfino di raggiungere i 120 FPS, per un’azione ancora più dinamica, controlli maggiormente precisi e un realismo sempre maggiore. Infine, i caricamenti saranno virtualmente eliminati grazie alla tecnologia Xbox Velocity Architecture. Grazie alla struttura interna di Xbox Series X, quindi, i giocatori potranno stare meno tempo in attesa e più a giocare.


In attesa di scoprire maggiori dettagli sulle esclusive nel chiacchierato evento di Luglio, vi segnaliamo che Phil Spencer non ha alcuna preoccupazione dopo la presentazione di PlayStation 5.

Game Legends Stories

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...