fbpx

Xbox Series X: Microsoft sarebbe pronta ad acquisire nuovi studi

Phil Spencer, capo della divisione Xbox di Microsoft, ha annunciato che l'azienda è pronta ad acquisire nuovi studi per lavorare su Xbox Series

  • Home
  • Games
  • News
  • Xbox Series X: Microsoft sarebbe pronta ad acquisire nuovi studi

Secondo alcune recenti dichiarazioni Microsoft avrebbe intenzione di acquisire altri studi di sviluppo, per riuscire ad ampliare e a potenziare notevolmente l’offerta dei titoli che saranno disponibili sulla sua nuova console, Xbox Series X. A confermarlo è stato proprio Phil Spencer, capo della divisione Xbox di Microsoft, nel corso di un’intervista concessa a GameIndustry.biz, in cui ha partecipato anche il capo degli Xbox Game Studios, Matt Booty, e alcuni dei dirigenti della celebre azienda. Microsoft si è sempre dimostrata pronta ad investire su studi di sviluppo indipendenti, ma ora sembra intenzionata ad ampliare nuovamente il numero delle software house con cui collabora.

Abbiamo recentemente acquisito alcuni nuovi studi  e vogliamo assicurarci che vengano integrati nel modo migliore possibile. Io e Matt ne stavamo parlando, vogliamo solo assicurarci di trattare i nuovi studi di sviluppo con cui collaboriamo come parti integranti dell’organizzazione. Vogliamo farli sentire supportati. Il catalogo di Xbox Game Pass e il numero di abbonati continua a crescere. Stiamo lanciando una nuova console, Xbox Series X. L’anno scorso è stato l’anno con i numeri migliori di sempre su PC in termini di entrate. Molte attività stanno andando davvero bene, quindi siamo disposti ad investire sul mercato per dare opportunità agli studi. La priorità  assoluta era assicurarsi che gli studi avevano a disposizione tutto ciò  di cui avevano bisogno per creare le migliori versioni possibili dei loro giochi. Questo, tra le altre cose, significa anche saper estendere alcune delle scadenze e dare loro più budget. Abbiamo un forte supporto da parte di Satya Nadella, CEO di Microsoft, e Amy Hood, CFO. Fino ad oggi non c’è stato alcun segnale per cui dovremmo rallentare. Siamo sempre là fuori a parlare con la gente. Ma deve essere l’occasione giusta.

Vi ricordiamo che Microsoft negli ultimi anni ha iniziato a collaborare con molti studi di sviluppo, tra cui possiamo trovare anche Ninja Theory, InXile, Obsidian Entartainment, Undead Labs e Playground Games. Secondo alcune recenti indiscrezioni, Microsoft sarebbe una tra le diverse società interessate ad una possibile acquisizione di Warner Bros. Interactive Entertainment, dalla società madre AT&T. Tuttavia, secondo quanto riferito, AT&T non ha ancora deciso se venderà la società.

Game Legends è alla ricerca di newser per la sezione videogiochi, trovate a questo link maggiori informazioni

Tanti sconti su Eneba!

 – PlayStation Plus da 1 anno a 43,50 €: codice GAMELEGENDSPSP
–  Ricarica da 50€ PSN a 38€: codice GAMELEGENDS50

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...