fbpx

Xbox Series X: ecco la lista di tutte le migliorie dei singoli giochi

Scopriamo quali sono i benefici che otterranno tutti i titoli pronti per essere ottimizzati sull'imminente console Xbox Series X.

  • Home
  • Games
  • News
  • Xbox Series X: ecco la lista di tutte le migliorie dei singoli giochi

Fra i pregi di Xbox Series X, nuova console della divisione Xbox che verrà proposta a novembre di quest’anno, troviamo senza alcun dubbio la retrocompatibilità. Quasi tutti i titoli dell’attuale generazione Xbox, e delle scorse, verranno infatti messi a lucido e proposti per gli utenti sin dal day one, oltre che in diversi casi offerti gratuitamente all’interno dell’abbonamento Xbox Game Pass. Proprio come avvenuto con Xbox One – e soprattutto Xbox One X – tutti i titoli riceveranno degli upgrade, i quali miglioreranno nella maggior parte dei casi alcuni fattori tecnici come la risoluzione o i fotogrammi per secondo.Xbox Series X

L’arrivo della nuova generazione non si ferma solo a questo, però, in quanto abbiamo in ballo molti ulteriori fattori; come lo Smart Delivery, che garantirà delle licenze gratuite dei giochi per chi li ha già acquistati, o ulteriori tipi di ottimizzazioni e upgrade grafici che renderanno le esperienze più al passo con i tempi. Senza perderci in chiacchiere, scopriamo quindi quali sono tutti i benefici che riceveranno i titoli annunciati per Xbox Series X, che vi elenchiamo in ordine alfabetico qui di seguito. Sono presenti inoltre moltissimi altri titoli che saranno ottimizzati per Xbox Series X, ma dei quali non abbiamo purtroppo ancora nessun dettaglio; vi terremo informati sulle nostre pagine in merito a questi ultimi non appena scopriremo nuove informazioni.

Gli upgrade dei titoli in arrivo su Xbox Series X

  • As Dusk Falls – Sarà ottimizzato su Xbox Series X, raggiungendo performance migliori come il 4K e i 120 FPS, e verrà incluso dal day one nell’abbonamento Xbox Game Pass, tuttavia sembra che lo Smart Delivery non sarà abilitato.
  • Assassin’s Creed Valhalla – Il titolo girerà a 4K e 60 FPS sulla console, lo sviluppatore si è preoccupato anche di abilitare lo Smart Delivery.
  • Atomic Heart – L’opera si presenterà con una grafica migliore, nonché con tempi di caricamento pressoché azzerati grazie alla SSD, almeno rispetto all’attuale generazione.
  • Avowed – Non sappiamo ancora in che modo, ma il titolo sarà ottimizzato su Xbox Series X, e verrà inoltre incluso nell’Xbox Game Pass già a partire dal day one.
  • Balan Wonderworld – Il gioco girerà in 4K sulla console, ed è inoltre confermata la presenza dello Smart Delivery.
  • Borderlands 3 – Il titolo girerà in 4K a 60 FPS, ed è già garantito lo Smart Delivery. Debuttando al lancio della console, questo presenterà sin dal day one per la next-gen lo split-screen fino a 4 giocatori.
  • Bright Memory: Infinite – Il gioco vanterà la risoluzione 4K a 60 FPS con Ray Tracing su Xbox Series X; non abbiamo ancora però conferme riguardanti lo Smart Delivery.
  • Call of Duty: Black Ops Cold War – Acquistando il cross-gen bundle l’opera sarà giocabile anche sulla prossima generazione, senza ulteriori costi aggiuntivi, dove sembra offrirà il Ray Tracing a 4K e 60 FPS, oltre che fino a 120 FPS
  • Call of the Sea – Il titolo sarà giocabile in 4K a 60 FPS, con anche il supporto allo Smart Delivery.
  • Chivalry 2 – L’opera sarà giocabile con il cross-play, non abbiamo ulteriori dettagli.
  • Chorus – Su Xbox Series X l’esperienza sarà vivibile in 4K a 60 FPS e Ray Tracing, confermato anche lo Smart Delivery.
  • Control Ultimate Edition – Per godere del titolo su next-gen è necessario munirsi dell’Ultimate Edition, non abbiamo attualmente ulteriori informazioni sulle sue performance.
  • CrossfireX – Il titolo sarà abilitato per lo Smart Delivery, ma non conosciamo ulteriori dettagli.
  • Cyberpunk 2077 – All’infuori dell’ormai confermato Smart Delivery, anche in questo caso non conosciamo dettagli più precisi sulle performance.
  • Destiny 2 – Smart Delivery, 4K 60 FPS e HDR coloreranno l’arrivo dell’opera sulla prossima piattaforma Xbox.
  • Devil May Cry 5 Special Edition – L’opera Capcom ritornerà su next-gen grazie a un update che fornirà maggiori dettagli grazie all’ottimizzazione di Xbox Series X, restiamo in attesa di scoprirne di più.
  • DiRT 5 – Il titolo girerà in 4K e permetterà di raggiungere addirittura i 120 FPS, sarà inoltre abilitato per lo Smart Delivery.
  • Doom Eternal – Il gioco arriverà sulla nuova console con lo Smart Delivery, ma non sappiamo in che modo verrà ottimizzato per quest’ultima.
  • Echo Generation – L’opera supporterà lo Smart Delivery, speriamo di scoprire ulteriore dettagli sulle sue performance.
  • Everwild – Il titolo sarà incluso nell’Xbox Game Pass a partire dal day one, verrà inoltre incluso nel programma di Smart Delivery.
  • Fable – L’opera verrà ottimizzata su Xbox Series X e sarà inclusa nell’Xbox Game Pass sin dal day one.
  • Far Cry 6 – Il titolo girerà in 4K con HDR sulla console, non abbiamo dettagli sui fotogrammi che raggiungerà ma sarà compatibile con lo Smart Delivery.
  • FIFA 21 – Il gioco girerà in 4K con HDR e i progressi saranno trasferiti automaticamente, si potrà continuare a usare entrambe le versioni mantenendo questi ultimi sincronizzati.
  • Football Manager 2021 – Come confermato, l’opera appoggerà la tecnologia dello Smart Delivery.
  • For Honor – Il titolo girerà in 4K a 60 FPS, e l’upgrade sarà gratuito grazie allo Smart Delivery.
  • Fortnite – I progressi verranno mantenuti sulla prossima generazione, e sembra che lo sviluppatore abbia intenzione di passare all’Unreal Engine 5 nel corso del 2021, ma non sappiamo ancora come l’opera verrà ottimizzata.
  • Forza Horizon 4 – Il gioco sarà abilitato per il 4K a 60 FPS con HDR e farà parte dell’iniziativa Smart Delivery, oltre che del catalogo Xbox Game Pass.
  • Forza Motorsport – Il titolo sarà incluso nell’Xbox Game Pass e ottimizzato per la next-gen, anche se non conosciamo ancora i dettagli a riguardo.
  • Gears 5 – Oltre che incluso nell’Xbox Game Pass, il gioco sarà disponibile su Xbox Series X per chi già lo possiede, il tutto dal day one grazie allo Smart Delivery. L’azienda ha brevettato una nuova versione che punta a rinnovarne la veste grafica, dall’illuminazione ai dettagli, includendo il raggiungimento del 4K e la possibilità di arrivare fino a 120 FPS, con caricamenti inoltre molto più brevi.
  • Gears Tactics – Il gioco supporterà lo Smart Delivery e sarà incluso nell’Xbox Game Pass, sembra raggiungerà inoltre il 4K fino a 60 FPS.
  • Grand Theft Auto 5 – Non sappiamo ancora i dettagli precisi, ma Microsoft ha confermato che il gioco si evolverà graficamente e tecnicamente sulla prossima generazione.
  • Grounded – Siamo in attesa di scoprire come il gioco verrà ottimizzato su Xbox Series X, probabilmente uscendo dall’Early Access, ma è sicuro che questo resterà incluso nell’Xbox Game Pass e supporterà lo Smart Delivery.
  • Halo Infinite – Il titolo raggiungerà il 4K a 60 FPS sulla nuova console, farà parte del catalogo dell’Xbox Game Pass e dell’iniziativa Smart Delivery, vedremo sicuramente un comparto grafico migliore e dei caricamenti perfezionati grazie alla nuova console, ma restiamo in attesa di ulteriori dettagli.
  • Halo: The Masterchief Collection – Lo sviluppatore ha confermato il 4K a 120 FPS per la next-gen, oltre che lo Smart Delivery
  • Hello Neighbor 2 – All’infuori del 4K e dello Smart Delivery confermati, non sappiamo ulteriori dettagli sull’upgrade del gioco.
  • Hitman 3 – Siamo in attesa di scoprire nuovi dettagli sull’opera del famoso Agente letale, attualmente è confermato il solo Smart Delivery.
  • Immortals: Fenyx Rising – Sappiamo solo che la nuova opera Ubisoft supporterà lo Smart Delivery.
  • Just Dance 2021 – Il titolo giungerà anche su Xbox Series X attraverso lo Smart Delivery, restiamo in attesa di scoprire ulteriori dettagli su miglioramenti e nuovi contenuti.
  • Lego Star Wars: The Skywalker Saga – Il titolo raggiungerà il 4K a 60 FPS sulla nuova console e sarà abilitato per lo Smart Delivery.
  • Madden NFL 21 – Lo sviluppatore si è concentrato sul garantire caricamenti migliori sulla prossima generazione, nonché il passaggio dei progressi e lo Smart Delivery.
  • Maneater – Oltre che con lo Smart Delivery, l’avventure girerà in 4K a 60 FPS su next-gen.
  • Marvel’s Avengers – Il titolo verrà aggiornato continuamente anche sulla versione per la prossima generazione, compatibile con lo Smart Delivery. All’infuori di nuovi contenuti periodici, per il momento garantiti a tempo indeterminato, avremo a che fare anche con miglioramenti grafici e tecnici, specialmente per quanto riguarda i caricamenti e l’arrivo del 4K con HDR.
  • NBA 2K21 – Il titolo verrà ottimizzato per la prossima generazione e permetterà di trasferire i propri progressi, ma è attualmente confermata l’assenza dello Smart Delivery e l’upgrade sarà quindi a pagamento.
  • Observer: System Redux – L’opera è stata ben curata per la prossima generazione, stando alle premesse, in quanto è ormai confermato che girerà in 4K e offrirà nuovi contenuti e feature dedicate alla prossima generazione, come i caricamenti più veloci.
  • Ori and the Will of the Wisps – Il titolo supporterà lo Smart Delivery e sarà incluso nell’Xbox Game Pass dal day one, lo sviluppatore punta inoltre al 4K HDR fino a 120 FPS sulla prossima generazione.
  • Orphan of the Machine – L’opera punta a raggiungere il 4K con 120 FPS sulla console.
  • Outriders – Lo Smart Delivery è stato recentemente confermato per il gioco.
  • Overcooked: All You Can Eat – Il titolo punta a raggiungere il 4K a 60 FPS su next-gen.
  • Planet Coaster – Come confermato, il gioco supporterà l’iniziativa dello Smart Delivery sulla prossima generazione.
  • Poker Club – L’opera supporterà il 4K a 60 FPS con addirittura il Ray Tracing, nonché lo Smart Delivery.
  • Psychonauts 2 – Il titolo sarà disponibile sin dal day one nell’Xbox Game Pass e appoggerà l’iniziativa dello Smart Delivery.
  • RIDE 4 – Il supporto allo Smart Delivery è stato confermato, vedremo caricamenti migliori e 60 FPS, oltre che la risoluzione fino a 4K.
  • S.T.A.L.K.E.R. 2 – Su Xbox Series X il gioco presenterà la risoluzione 4K con Ray Tracing, e sarà incluso sin dal suo day one all’interno dell’Xbox Game Pass.
  • Samurai Shodown – Il titolo riceverà degli upgrade in esclusiva per la nuova console Microsoft.
  • Scarlet Nexus – L’opera è pensata per girare in 4K, nonché per supportare lo Smart Delivery.
  • Sea of Thieves – Il gioco, disponibile già su Xbox Game Pass, continuerà a ricevere aggiornamenti anche quando giungerà sulla next-gen, verrà supportato inoltre con nuovi update grafici.
  • Second Extinction – Verrà ottimizzato per la prossima generazione, ma non conosciamo ulteriori dettagli all’infuori dell’appoggio allo Smart Delivery.
  • Tetris Effect: Connected – Il titolo si presenterà con anche l’aggiunta del multiplayer su next-gen, nonché con il supporto al 4K a 60 FPS, farà inoltre parte del catalogo dell’Xbox Game Pass e appoggerà lo Smart Delivery.
  • The Ascent – Sono stati confermati il supporto allo Smart Delivery e il 4K a 60 FPS per la prossima generazione.
  • The Elder Scrolls Online – Il titolo continuerà a ricevere supporto e sembra che verrà inoltre supportato il trasporto dei salvataggi, non abbiamo tuttavia informazioni più precise.
  • The Falconeer – Il gioco supporterà lo Smart Delivery e il 4K a 60 FPS sulla prossima generazione, nonché caricamenti molto più veloci.
  • The Gunk – Il titolo supporterà lo Smart Delivery e farà parte sin dal day one dell’abbonamento Xbox Game Pass, non abbiamo tuttavia ancora conferme riguardo l’ottimizzazione dell’opera sul livello tecnico.
  • The Outer Worlds – L’opera, inclusa nell’Xbox Game Pass e nell’iniziativa Smart Delivery, girerà in 4K fino a 60 FPS sulla prossima generazione.
  • The Witcher 3: Wild Hunt – Il titolo arriverà con tutte le espansioni sulla next-gen, supportando caricamenti più rapidi, miglioramenti visivi e tecnici come il Ray Tracing, nonché lo Smart Delivery.
  • Tom Clancy’s Rainbow Six Siege – Il gioco punta a raggiungere il 4K e i 120 FPS sulla prossima generazione, ed è confermato che supporterà lo smart delivery.
  • Vampire: The Masquerade – Bloodlines 2 – L’opera supporterà il trasporto dei salvataggi e l’iniziativa dello Smart Delivery.
  • Warframe – Non sappiamo ancora molto sull’arrivo del titolo per Xbox Series X, se non il fatto che continuerà a essere supportato dallo sviluppatore.
  • Watch Dogs Legion – È ormai confermato il 4K HDR con Ray Tracing, e anche il supporto allo Smart Delivery.
  • WRC 9 FIA World Rally Championship – Il titolo supporterà lo Smart Delivery ma non abbiamo ulteriori dettagli sulla sua ottimizzazione.
  • Yakuza: Like a Dragon – Il titolo gira sulla nuova console in Quad HD con un valore degli FPS medio, in 4K a 30 FPS e in Full HD a 60 FPS. È ormai confermato lo Smart Delivery.

Game Legends è alla ricerca di newser per la sezione videogiochi, trovate a questo link maggiori informazioni

Tanti sconti su Eneba!

 – PlayStation Plus da 1 anno a 43,50 €: codice GAMELEGENDSPSP
–  Ricarica da 50€ PSN a 38€: codice GAMELEGENDS50

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...