fbpx

ZeniMax e Bethesda: i prossimi titoli saranno solo esclusive Microsoft?

Microsoft assicura che i titoli annunciati ufficialmente prima dell'acquisizione di ZeniMax non saranno esclusive Microsoft.

  • Home
  • Games
  • News
  • ZeniMax e Bethesda: i prossimi titoli saranno solo esclusive Microsoft?

Uno degli sviluppatori di Forza Horizon per Playground Games, ha comunicato che Microsoft non intende cancellare le versioni PlayStation 5 dei giochi Bethesda di prossima uscita. Si parla in particolar modo dei titoli svelati al pubblico prima che la casa produttrice Xbox acquisisse ZeniMax Media.

In sostanza, diversi titoli come ad esempio Ghostwire: Tokyo e Deathloop, che sono stati annunciati ufficialmente al pubblico ben prima che avvenisse l’acquisizione di ZeniMax Media da parte di Microsoft, saranno portati a compimento e verranno rilasciati per le piattaforme sulle quali sono state annunciate in precedenza. Nonostante questa informazione sia già stata rilasciata tempo fa, è stato preferito rassicurare ulteriormente la community sulla faccenda. Per questo motivo Herve Gengler, sviluppatore di Playground Games, ha precisato che tali titoli, attualmente ancora in fase di produzione, giungeranno anche sulla nuova console PlayStation 5 di Sony.


In merito alla questione, ecco di seguito le parole di Herve Gengler in un’intervista realizzata da SebSSol Live:

Ad esempio, gli studi che erano già nel loro ciclo di sviluppo non interromperanno improvvisamente i lavori sulla versione per Playstation, come Microsoft comunica continuamente. Quindi, se il gioco che state aspettando è multipiattaforma, non diranno che ora è un’esclusiva Xbox. Microsoft ha una strategia a lungo termine e non vuole espressamente portare via il gioco dalla sua community perchè ne ha acquistato lo studio.

Parole ancora una volta sicuramente rassicuranti per i fan in attesa di tali titoli. Da un altro punto di vista però, stando a quanto detto, sembrerebbe altamente improbabile che i prossimi titoli dei franchise di The Elder Scrolls e Fallout potranno uscire su PlayStation 5. Stesso discorso potrebbe valere per Starfield, titolo Bethesda annunciato durante l’E3 del 2018. In merito a tale faccenda forse non ci resta che attendere comunicati ulteriori.

Detto questo, vi ricordiamo che l’uscita di Ghostwire: Tokyo è prevista per ottobre 2021 e che Deathloop uscirà il 21 maggio, sempre per quest’anno.

Fonte:

Game Legends Stories

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...