ZeniMax: gli autori di The Elder Scrolls Online già al lavoro su una nuova IP AAA

ZeniMax: gli autori di The Elder Scrolls Online già al lavoro su una nuova IP AAA

ZeniMax Online Studios sta assumendo personale per la realizzazione di una nuova IP tripla A che sfrutterà un motore di gioco innovativo.

  • Home
  • Games
  • News
  • ZeniMax: gli autori di The Elder Scrolls Online già al lavoro su una nuova IP AAA
  BREAKING
Destruction AllStars potrebbe diventare presto gratis per tutti
Steam Deck: la console di Valve ha una data d’uscita
Xbox Game Pass: più chiarezza sui rinnovi dopo un’indagine
PlayStation Plus: annunciati i giochi gratis di febbraio 2022
PlayStation 5 può ora caricare video e screen in automatico su mobile
Horizon Forbidden West: confermata la durata, ci sarà molto da giocare
Dying Light 2: arriva la roadmap con i prossimi aggiornamenti e DLC
Crysis 4 compare online, confermato il nuovo capitolo [AGGIORNATA]
Call of Duty Warzone 2 sarebbe vicino, ma come esclusiva Xbox
MotorStorm: Sony avrebbe iniziato i lavori sul reboot
GTA Vice City sostituirà GTA 3 come gioco gratis nel PlayStation Now?
Activision Blizzard annuncia un’IP survival in un nuovo universo
Super Mario Odyssey completato nella speedrun più confusionaria che mai
FIFA 22: il nuovo bonus gratis di Prime Gaming è in tempo per il TOTY
Google Stadia Pro: Life is Strange e gli altri giochi gratis a febbraio 2022
Star Wars: Jedi Fallen Order 2 vicino? Insider anticipa novità sui vari giochi
Romics 2022: aperta ufficialmente la vendita dei biglietti
Star Wars: in arrivo un FPS, uno strategico e il sequel di Jedi: Fallen Order
Genshin Impact: leak della versione 2.6 anticipa un atteso rerun
God of War spinge gli utenti PC a comprare una PlayStation 5
Next
Prev

ZeniMax Online Studios, lo sviluppatore dietro The Elder Scrolls Online, sta lavorando a un nuovissimo gioco tripla A che potrà contare su di un motore di gioco innovativo. Dopo essere stata acquisita da Microsoft nell’ambito dell’affare Bethesda da oltre 7,5 miliardi di dollari, la software house, attraverso numerosi annunci di lavoro, ha infatti confermato di essere già all’opera su una nuova proprietà intellettuale, per ora ancora avvolta nel mistero. In particolare, sul suo profilo Twitter il lead graphics engineer di ZeniMax, Alex Tardif, ha commentato una notizia che suggerisce che il gioco in questione sia in lavorazione dal 2018, facendo sapere che ha lavorato per creare un engine tutto nuovo.

Non posso ancora dire molto, ma è stato divertente creare un engine tutto nuovo. Considerando quanto la cosa sia rara, mi sento fortunato all’idea di essere in uno studio in cui investiamo fortemente nelle nostre tecnologie.

Questa notizia è stata riportata per la prima volta lo scorso anno, quando il fondatore Matt Firor aveva affermato di aver iniziato a lavorare su una nuova IP. Vista la crescita delle assunzioni, sembra che i progetti  di ZeniMax inizino a richiedere team dedicati che affianchino quelli che sono già al lavoro su The Elder Scrolls Online. Gli ambiti in cui la software house sta assumendo sono molto vasti. Si va dai designer ad artisti, passando perfino per il servizio clienti. Sembra quindi che il team abbia deciso di rimpolpare le proprie fila per poter lavorare al meglio ai suoi progetti futuri sulla nuova generazione di console. Purtroppo, le informazioni che riusciamo a reperire in questi annunci sono relativamente poche. Tutto quello che viene svelato è che i candidati possono “unirsi allo studio per i lavori sul nostro prossimo gioco AAA. Si tratta di un’occasione per unirsi a un gruppo di esperti che sta affrontando la pre-produzione di una nuova IP“.

 

Game Legends Stories

Trending
ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...