fbpx

Zoids Wild: Blust Unleashed – Anteprima, Mecha a ferro e fuoco

Il brand si prepara a fare il suo debutto su console
  • Games
  • Anteprima
  • Zoids Wild: Blust Unleashed – Anteprima, Mecha a ferro e fuoco

Nei giorni scorsi abbiamo avuto modo di vedere all’opera Zoids Wild: Blust Unleashed, titolo tratto dall’omonima serie tv giapponese. Come è stato comunicato dal publisher Outright Games, il videogame sarà disponibile a breve, più precisamente il 16 ottobre, su Nintendo Switch. L’opera è già stata rilasciata nel febbraio del 2019 nella terra del Sol Levante, ma adesso è pronta a fare il suo debutto in Occidente davvero in grande stile. Togliamo subito l’elefante dalla stanza dunque, il gioco è il più classico dei picchiaduro, ma al contempo offre al giocatore un ventaglio di modalità che possono intrattenere per diverso tempo. Sebbene quello che abbiamo potuto osservare sia stato, purtroppo, limitato ad una ventina di minuti, tanto è bastato per mettere in luce i punti cardine dell’esperienza.

Una nuova storia

Come i fan dall’anime sapranno, le storie di Zoids sono state già narrate, e proprio per questo il team che si è occupato dello sviluppo ha voluto puntare su una componente narrativa inedita, che amplierà la storia dell’opera lasciando comunque una buona dose di scelta al giocatore, così da offrire anche una certa rigiocabilitá del prodotto. Gli utenti controlleranno i potentissimi Zoids, mecha con sembianze animalesche e caratterizzate da abilità sorprendenti. La vostra abilità in combattimento deciderà chi vincerà tra le fazioni in guerra, tra cui figurano il Team Freedom del grande Arashi e il Team Dark Metal assetato di potere. Potrete naturalmente scegliere il vostro eroe preferito, così da tuffarvi nella mischia e scatenare la sua vera forza.

Zoids Wild Blast UnleashedSebbene per quanto riguarda le premesse narrative ci troviamo comunque davanti a un picchiaduro, dunque un prodotto che non fa della trama il punto cardine dell’esperienza, il racconto imbastito e ideato dal team in occasione del gioco è comunque un importante sforzo creativo, sia verso il genere di appartenenza che verso i fan. Ovviamente sarà una grande occasione anche per espandere il brand a nuovi conoscitori, i quali potranno infatti vivere una storia inedita senza rovinarsi la serie televisiva. La decisione presa è stata indubbiamente saggia e all’effettivo potrebbe ripagare per l’espansione del brand anche in Occidente.

Mecha alla carica

Eccoci arrivati al fulcro di tutto, quello che a detta del team rappresenta il miglior modo per dare lustro a Zoids. Prima di inoltrarci ad una disamina più specifica però, bisogna fare una premessa doverosa. Il gioco presenterà al suo interno alcune modalità che non abbiamo potuto vedere in azione, visto che quanto mostrato si riassumeva unicamente in uno scontro classico chiamato Testa a Testa, dove due personaggi combattevano mostrando il loro potenziale. Potrete inoltre buttarvi nella  storia principale o anche in battaglie online, così da mettervi alla prova contro altri giocatori.

La produzione, come detto. non abbiamo potuta testarla, ma gli sviluppatori ci hanno confermato che i controlli sono semplici e intuitivi, adatti anche per i giocatori neofiti del genere. In generale gli scontri ci sono sembrati abbastanza concitati, con attacchi rapidi e potenti. Ogni personaggio avrà una specialità diversa, ma non c’è ne sarà una predominante: a decidere le lotte saranno esclusivamente le abilità dei giocatori. A tutto questo c’è da aggiungere che ogni eroe è dotato di una mossa speciale, che se andata a segno può ribaltare completamente le sorti dello scontro.

Conclusioni

Dal punto di vista tecnico il gioco si difende molto bene, visto che riesce ad essere estremamente fedele all’anime e fluido nei momenti anche più caotici. La grafica 3D, inoltre, rende le immagini su schermo molto coese tra loro. Altro gran lavoro è stato fatto col sonoro: la voce dei personaggi è la stessa della serie giapponese, e anche le musiche sono state riprese fedelmente.

Zoids Wild Blast UnleashedIn conclusione possiamo dire che Zoids Wild: Blust Unleashed trasuda tutto l’amore per il brand. La cura messa dagli sviluppatori si vede, oltre che una forte volontà di dare un tocco personale all’opera. Sebbene i combattimenti ci siano sembrati in linea con il genere di appartenenza, il desiderio di scrivere una storia inedita è un scelta che non possiamo non mettere in evidenza, e sinceramente è la cosa che più ci intriga della produzione. Come detto poco fa, il titolo vuole arrivare sia ai nuovi che si vecchi fan, avvicinandosi anche agli amanti del genere picchiaduro. Per i possessori di Nintendo Switch questo prodotto potrebbe essere una bella sorpresa, da tenere d’occhio fino alla sua uscita fissata per il 16 ottobre.

Lo smartphone OPPO A52 è disponibile su Amazon a un prezzo imbattibile.

Consigliate anche le Corsair HS70 BLUETOOTH, ecco il link per acquistarle a un ottimo prezzo.


ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...