Star Trek: Bridge Crew, grazie alla realtà virtuale sarà possibile sedere sul ponte di comando della U.S.S. Enterprise

Star Trek: Bridge Crew

Ottime notizie sono in arrivo per tutti fan di Star Trek. Infatti solo poco fa Ubisoft, attraverso un comunicato stampa ufficiale, ha annunciato che il famoso ponte di comando dell’U.S.S. Enterprise NCC-1701 di Star Trek: La Serie Originale sarà disponibile in Star Trek: Bridge Crew, il nuovo gioco per realtà virtuale dove i giocatori avranno la possibilità di esplorare lo spazio come membri dell’equipaggio della nave spaziale. Dietro licenza di CBS Consumer Products, Star Trek: Bridge Crew farà il suo debutto a partire dal 30 maggio 2017 per PlayStation VR, Oculus Rift e HTC Vive.

Sviluppato da Red Storm Entertainment, uno degli studio di Ubisoft, Star Trek: Bridge Crew permetterà ai moltissimi fan di questa serie di vivere il proprio sogno e diventare un membro dell’equipaggio a bordo della U.S.S. Enterprise e della U.S.S. Aegis, una nuova nave spaziale creata appositamente per questo titolo. Grazie alla modalità cooperativa i giocatori potranno giocare come un equipaggio composto da quattro membri, mentre, grazie alla modalità single player, potranno giocare nei panni del Capitano e verranno teletrasportati nell’universo di Star Trek dove ogni azione e decisione determinerà il fato della vostra nave e dell’equipaggio. Il ponte di comando originale della U.S.S. Enterprise sarà disponibile nella modalità Missioni in corso, che genera un’esperienza a giocatore singolo o in cooperativa senza fine.Star Trek: Bridge Crew

Parlando di questo titolo David Votypka, Sr. Creative Director di Red Storm Entertainment, si è così espresso:

Era importante inserire una parte del classico Star Trek in questo gioco, specialmente durante il 50esimo anniversario di Star Trek. La U.S.S. Enterprise è parte integrante della serie, è la nave da cui è iniziato tutto. Le avventure e le relazioni ambientate a bordo della nave sono una parte importante della storia di Star Trek e questo ci ha spinti a voler dare ai giocatori la possibilità di creare le proprie avventure e storie su questa nave. Siamo impazienti di vedere le reazioni dei giocatori quando, per la prima volta, metteranno piede sul ponte di comando della U.S.S. Enterprise e proveranno Star Trek: Bridge Crew in un modo tutto nuovo. Siamo molto riconoscenti ai giocatori per la loro pazienza che ci sta dando modo di finalizzare il lavoro e di portare la migliore esperienza di sempre su Star Trek.

Star Trek: Bridge Crew è il progetto più recente per realtà virtuale di Ubisoft, un’azienda che crede nel forte potenziale della VR per ridefinire il social gaming con un senso di realtà unico nel suo genere. Ubisoft ha recentemente lavorato su Werewolves Within e Eagle Flight già disponibili sul mercato e ha inoltre annunciato una partnership per la VR con la compagnia cinematografica SpectreVision.

Colgo l’occasione per ricordarvi che Star Trek: Bridge Crew debutterà il 30 maggio 2017 per PC e PlayStation 4.

Tags:

  • Marco "Archibugio" Crippa

    Il mio debutto nel mondo videoludico inizia verso la fine del 1990 con un bellissimo Commodore 64. Negli anni a venire sono passato da una console all'altra senza mai sdegnare il mio amato PC, ma senza amarne mai una in particolare. Non sono tipo da console war, io compro la piattaforma in base alle sue esclusive così da non dovermene mai pentire.

  • Show Comments (0)

You May Also Like

crash

Crash Bandicoot ritornerà su Ps4?

  Chiunque, si sta ponendo questa domanda, tornerà prima o poi un nuovo capitolo ...

In arrivo dashboard colorate con il firmware 2.0 Ps4

Sappiamo che questo firmware 2.0 per Ps4 aggiungerà notevoli features, da molti aspettate, come ...

Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm Revolution, nuovo trailer

Namco Bandai e CyberConnect2 hanno pubblicato un nuovo trailer di Naruto Shippuden: Ultimate Ninja ...