Alan Wake 2 sarà in terza persona? Sam Lake di Remedy fa chiarezza

Alan Wake 2 sarà in terza persona? Sam Lake di Remedy fa chiarezza

Attraverso un tweet, Sam Lake ha confermato che Alan Wake 2 sarà in terza persona, nonostante passerà dal genere action a survival horror.

  • Home
  • Games
  • News
  • Alan Wake 2 sarà in terza persona? Sam Lake di Remedy fa chiarezza
  BREAKING
Destruction AllStars potrebbe diventare presto gratis per tutti
Steam Deck: la console di Valve ha una data d’uscita
Xbox Game Pass: più chiarezza sui rinnovi dopo un’indagine
PlayStation Plus: annunciati i giochi gratis di febbraio 2022
PlayStation 5 può ora caricare video e screen in automatico su mobile
Horizon Forbidden West: confermata la durata, ci sarà molto da giocare
Dying Light 2: arriva la roadmap con i prossimi aggiornamenti e DLC
Crysis 4 compare online, confermato il nuovo capitolo [AGGIORNATA]
Call of Duty Warzone 2 sarebbe vicino, ma come esclusiva Xbox
MotorStorm: Sony avrebbe iniziato i lavori sul reboot
GTA Vice City sostituirà GTA 3 come gioco gratis nel PlayStation Now?
Activision Blizzard annuncia un’IP survival in un nuovo universo
Super Mario Odyssey completato nella speedrun più confusionaria che mai
FIFA 22: il nuovo bonus gratis di Prime Gaming è in tempo per il TOTY
Google Stadia Pro: Life is Strange e gli altri giochi gratis a febbraio 2022
Star Wars: Jedi Fallen Order 2 vicino? Insider anticipa novità sui vari giochi
Romics 2022: aperta ufficialmente la vendita dei biglietti
Star Wars: in arrivo un FPS, uno strategico e il sequel di Jedi: Fallen Order
Genshin Impact: leak della versione 2.6 anticipa un atteso rerun
God of War spinge gli utenti PC a comprare una PlayStation 5
Next
Prev

Dopo l’annuncio fatto ai The Game Awards Sam Lake di Remedy Entertainment ha recentemente confermato che Alan Wake 2 sarà in terza persona, nonostante il gameplay sarà molto diverso dal primo capitolo. Nella presentazione alla serata dedicata ai videogiochi, lo stesso Lake aveva confermato che questo titolo sarà più horror e meno d’azione, un genere nuovo per lo studio.

Nella serata dedicata al mondo videoludico è arrivato il trailer d’annuncio con tanto di data d’uscitamentre arriva ora la conferma che il titolo sarà in terza persona e del ritorno di Matthew Porretta e Ilkka Villi, rispettivamente voce e volto di Alan Wake. I due attori torneranno a interpretare nuovamente il famoso scrittore, come già accaduto all’interno del DLC di Control.

La possibilità di un sequel era già molto alta, specialmente dopo che Remedy Entertainment aveva riacquisito i diritti dell’opera, ma gli indizi maggiori erano stati dati all’interno della versione remastered del gioco, uscita lo scorso ottobre All’interno del gioco erano infatti presenti alcuni indizi che facevano riferimento al possibile ritorno del famoso scrittore.

Ora, con la conferma ufficiale da parte della compagnia, non ci resta che aspettare nuove notizie riguardanti la data effettiva e il gameplay, che al momento sono ancora nascosti nell’ombra, mentre è stato mostrato solo un video con l’attore che presta il volto ad Alan. Nel corso dell’estate Sam Lake aveva confermato la volontà, da parte della compagnia, di creare un vero e proprio universo connesso, che unisce Alan Wake Control.

Da quanto riportato al tempo sia il DLC uscito che i nuovi progetti amplieranno ancora di più l’universo creato, andando così a vedere la connessione vera e propria fra i due protagonisti dei giochi. Il cambio da action a survival horror per Alan Wake 2 non sembra quindi comprendere la telecamera, che continuerà ad essere in terza persona come sul primo capitolo.

Fonte:

Game Legends Stories

Trending
ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...