fbpx

App per giocare, quali sono le più diffuse?

Grazie all’avvento delle nuove tecnologie, il nostro modo di vivere è completamente cambiato. In tutti i settori della nostra vita, dal lavoro...

Grazie all’avvento delle nuove tecnologie, il nostro modo di vivere è completamente cambiato. In tutti i settori della nostra vita, dal lavoro agli allenamenti sportivi fino ad arrivare al gioco. Prima per divertirsi in compagnia o da soli c’erano le carte, i giochi di società, con la scatola da aprire e il gioco da preparare. Oggi, invece, se abbiamo voglia di svagarci esistono i videogame, inizialmente riservati alle console da casa, mentre ora il comparto videoludico si è espanso, arrivando a colonizzare anche il settore dei dispositivi mobile, specialmente gli smartphone.

I giochi, dunque, sono a portata di palmo di mano, in formato applicazione, e ne esistono di tutti i tipi. Si va dalla modalità arcade, a quella di simulazione, specie con le gare automobilistiche o con i diversi giochi di slot online, fino ad arrivare ai gettonatissimi rompicapo o ai giochi di tile-matching. Questi ultimi, poi, sono stati tra i primi ad essere sviluppati dalle diverse software house a livello mobile, sia per la loro semplicità che per la loro intuibilità di gioco, tanto da avere un successo straordinario tra gli utenti. Su tutti il celeberrimo Candy Crush Saga, gioco sviluppato dalla King, leader nel settore, che ha apportato negli anni migliorie e varianti al gioco originale, rimanendo sempre ai vertici delle classifiche tra le app più scaricate sul web. Se invece ci spostiamo nel mondo della simulazione e delle corse sportive, al primo posto troviamo un gioco che è già giunto alla sua nona rielaborazione. Parliamo di Asphalt 9, nuovo e fortunatissimo capitolo della saga inventata da Gameloft, che permette di mixare al meglio un’esperienza di guida realistica a uno stile di gioco piuttosto arcade.


Per chi ama, invece, i giochi di simulazione di vita reale sicuramente sul proprio smartphone non potranno mancare app come Farmville, messo online dalla software house Zynga. Questo gioco detiene, tra l’altro, uno dei record assoluti in fatto di utenti giornalieri collegati sull’app per giocare in rete: 13 milioni in 24 ore. Inoltre, essendo disponibile anche su piattaforme social come Facebook, è più facile giocare in modalità multiplayer con i propri amici, il che è alla base del successo di Farmville. I tifosi di calcio, invece, avranno sicuramente già scaricato giochi come eFootball PES 2021 mobile, che permette di giocare alla versione per cellulari dell’omonimo videogame riservato a PC e console, con una grafica altrettanto valida e realistica. A Konami, poi, ha risposto immediatamente un altro colosso del comparto videoludico mondiale, l’americana Electronic Arts con la versione mobile di FIFA. In realtà EA Sports ha pubblicato una sola versione di questo gioco, che di anno in anno viene aggiornata con una grafica migliorata e le rose sempre nuove delle stagioni via via in corso di svolgimento.

Spostandoci sul genere dei giochi d’azione, infine, non si può non segnalare il grande successo riscosso da un classico da console, sbarcato sui cellulari a partire dal 2018: Fortnite. Il videogame sviluppato da Epic Games e People Can Fly ha letteralmente incollato agli schermi degli smartphone milioni di giocatori in tutto il mondo. Il tutto nonostante la querelle portata avanti dall’estate 2020 con Apple, che ha bloccato Fortnite dal proprio App Store, alla pari di Google, per questioni legate ai metodi di pagamento. Nonostante questo inconveniente, il gioco è comunque tra i più scaricati in versione mobile con centinaia di milioni di download.

Game Legends Stories

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...