fbpx

Call of Duty: Warzone, un glitch rende i giocatori immortali

Un nuovo invasivo glitch per Call of Duty: Warzone rende i giocatori praticamente immortali a qualsiasi tipo di attacco, esecuzioni comprese.

  • Home
  • Games
  • News
  • Call of Duty: Warzone, un glitch rende i giocatori immortali

Nuovi problemi per il celebre battle royale di Activision, Call of Duty: Warzone, che ora è gravato da un nuovo glitch che sembra rendere i giocatori che lo sfruttano praticamente immuni a qualsiasi tipo di danno. La situazione, ripresa da un video su Reddit che vi lasciamo in calce all’articolo, sembra quasi sfiorare il goliardico, visto che l’immunità ai proiettili si estende anche agli attacchi finisher corpo a corpo che dovrebbero eliminare in modo definitivo il giocatore attaccato, e che risultano invece inutili.

Un glitch tremendamente invalidante che può rovinare in modo serio l’esperienza di gioco. Su internet c’è già chi ci fa ironia sulla situazione, chiamando lo stato di immortalità dei giocatori che usano il glitch come modalità “god mode” (o modalità Dio). L’autore del video sopracitato ha anche chiesto scherzando alla community se tale abilità rientra nei perk (potenziamenti) presenti normalmente nel gioco.

Una situazione abbastanza problematica alla quale gli sviluppatori e i team interni di Activision, che si occupano di risolvere i vari bug del titolo, dovranno presto attenzionare. D’altra parte, questa non è la prima volta che Call Of Duty: Warzone viene afflitto da glitch o hacker che sfruttano falle del gioco. Qualche giorno fa infatti, il gioco è stato oggetto di una dura rappresaglia da parte di Activision, arrivata ad oltre 475.000 cheater che sono stati bannati in massa dal prodotto.

L’ormai conosciuta crisi nucleare ha già aggiunto negli scorsi giorni anche delle meccaniche interessanti, per quanto in parte già viste durante l’evento di Halloween dello scorso anno, e che nello specifico reintroduce gli zombie nella mappa di gioco. Infatti, se i giocatori dovessero farsi sorprendere dalle letali radiazioni della zona calda, queste porterebbero rapidamente alla morte gli sfortunati player e alla trasformazione in non morti.

Sperando quindi che tutti i problemi vengano risolti in tempo, ciò che aspetta i fan del noto free to play è una nuova mole di contenuti e una ormai probabilissima parziale o forse intera ricostruzione della mappa di Verdansk. Una stagione, molto attesa che speriamo possa anche includere molte nuove sorprese per continuare a mantenere in auge il successo commerciale di Activision.

Is this a new perk? from CODWarzone

Potete trovare tutta la copertura E3 2021 sul canale Twitch ufficiale di Cyber Mill.

Troverete tutte le news su GameLegends.it e Monkeybit.it

Dettagli del Gioco

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...