Come Vite Distanti: il progetto dell'ARF! che dona diecimila euro all'ospedale Spallanzani

Come Vite Distanti: il progetto dell’ARF! che dona diecimila euro all’ospedale Spallanzani

Un impresa titanica che sta già riscuotendo un enorme successo: #COmeVIteDistanti

  • Home
  • Geek Zone
  • News
  • Come Vite Distanti: il progetto dell’ARF! che dona diecimila euro all’ospedale Spallanzani

Come Vite Distanti è un progetto lanciato dall’ARF!, il Festival del Fumetto di roma che mediante l’aggregazione (o assembramento potremmo dire oggi) dei alcune delle migliori matite e menti italiane, hanno realizzato e commercializzato un albo, il cui ricavato ha già generato diecimila euro che in soli sette giorni sono stati devoluti a sostegno dell’ospedale Spallanzani di Roma, in prima linea per la lotta al COVID-19. Vi riportiamo di seguito le dichiarazioni, avvenute per mezzo dei social network da parte di ARF!:

Un risultato davvero incredibile, considerando che al momento sono state mostrate “solo” 9 tavole, che testimonia il grande cuore dei lettori di fumetti, dei bravissimi ragazzi di ARF! e della generosità di autori e stampatori. Vi ricordiamo che ovviamente è possibile continuare a donare per ricevere questo volume unico, a cui hanno aderito Artisti del calibro di Mirka Andolfo, Giacomo Bevilacqua, Lorenza Di Sepio, Fumettibrutti, Gipi, LRNZ, Sara Pichelli, Sio, ZeroCalcare e tanti, tanti altri ancora, che disegneranno una sceneggiatura originale di Francesco ArtibaniKatja CentomoGiovanni Masi e Mauro Uzzeo.

Se voleste contribuire alla causa ed avere a fronte della vostra donazione un prodotto di qualità, eccovi il link al sito di riferimento: cooperando potremo uscire tutti da questa condizione!

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...