Creative Sound Blaster X Kratos S5 Recensione

Creative Sound Blaster X Kratos S5 Recensione

Esordiamo così, come un fulmine a ciel sereno, ad analizzare e recensire per voi questo impianto audio che nasce principalmente per accompagnare...


Esordiamo così, come un fulmine a ciel sereno, ad analizzare e recensire per voi questo impianto audio che nasce principalmente per accompagnare un PC, ma che si predispone di tutte le possibilità riguardanti anche un impianto di casa di buon livello. Scopriamo allora Creative Sound Blaster X Kratos S5, l’impianto 2.1 che va ad accostarsi alla serie Creative dotata di Aurora Reactive, il sistema di luci multicromatiche che ultimamente fa impazzire tutti i maniaci del PC.

Il sistema si pone in una scatola abbastanza grande, contenente due casse, un subwoofer e un controller per regolare accensione e volume dell’impianto. Le due casse potranno essere collegate poi al subwoofer che funzionerà anche da centralina per la gestione dei bassi e dei collegamenti. Parlando di collegamenti il sistema potrà arrivare ad interfacciarsi con gli output audio tramite tre mezzi: un cavo USB (utile per il PC, che permette una riproduzione fino a 24-bit/96 kHz, audio surround 7.1 per una potenza di 60 watts (36 soltanto il subwoofer, 12 le due casse), un entrata AUX da 3.5mm e un entrata RCA-stereo. Soltanto tramite USB potrete, con il software Blasterx Acoustic Engine Pro, personalizzare l’uscita audio equalizzando i volumi.

Il prodotto nasce per dedicarsi ai videogiocatori, e questo lo si evince fin dai primi secondi in cui accenderete il vostro PC o la vostra console: dei bassi davvero ben gestiti, un audio limpido e molto potente e una buona gestione della dispersione acustica farà in modo di replicare, a grandi linee, un sistema Dolby Surround 7.1. Abbiamo provato con questo sistema tutti i giochi recenti, ovvero La Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerra, Wolfenstein 2, The Evil Within 2, Assassin’s Creed Origins, Gran Turismo Sport e Super Mario Odyssey. Sebbene le differenze tra i titoli in termini di genere sono elevate, la resa acustica rimane davvero stupenda.

Esteticamente le due casse satellite mostrano in basso una striscia multicromatica, simbolo della serie con Aurora Reactive, personalizzabile e in linea con il resto delle periferiche, mentre i materiali risultano ben solidi e resistenti. Unica nota dolente dell’apparecchio è l’uscita AUX per inserirci le cuffie: in quel caso, la resa sonora non è il massimo, ma di questo è complice anche il rumore che può creare il cavo stesso.

Il sistema, sebbene pensato per il gaming, si presta notevolmente anche in termini di musica e film, grazie ai potenti bassi e ai medi e alti gestiti a meraviglia dai satelliti: passare da un film come Kingsman: Secret Service o vedere le ultime puntate di Stranger Things su Netflix avrà un altro sapore con Creative Sound Blaster X Kratos S5.

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...