Cyberpunk 2077 non potrà partecipare ai The Game Awards 2020

Cyberpunk 2077 non potrà partecipare ai The Game Awards 2020

A causa dell'ennesimo rinvio, Cyberpunk 2077 non potrà concorrere per i premi che verranno assegnati nell'edizione 2020 dei The Game Awards.

  • Home
  • Games
  • News
  • Cyberpunk 2077 non potrà partecipare ai The Game Awards 2020
  BREAKING
Gran Turismo 7 potrebbe essere l’esclusiva PS5 più pesante di sempre
Watch Dogs Legion: Ubisoft pronta a dire basta al gioco
Dying Light 2 non includerà il doppiaggio in italiano, è ufficiale
Hogwarts Legacy: l’uscita sarebbe vicina, parla un insider
PS5: Sony avrebbe anticipato la retrocompatibilità con PS1, PS2 e PS3
Romics 2022: annunciate le date dell’evento dal vivo
Xbox Game Pass: insider crea un’interfaccia che include Activision Blizzard
Fortnite: Vi di Arcane si unisce al roster del gioco
A Winter’s Tale: il primo film d’animazione Sony realizzato con Dreams
Halo Infinite permetterà presto di guadagnare crediti giocando
Netflix risponde con un annuncio dopo l’acquisizione di Activision Blizzard
Call of Duty: la fine degli accordi con Sony sembrerebbe vicina
Star Wars: Jedi Fallen Order 2, leak anticipa annuncio e finestra di uscita?
Phil Spencer di Xbox ha paura della concorrenza di Facebook e Google
Call of Duty potrebbe abbandonare la sua cadenza annuale
Battlefield 2042 potrebbe diventare gratuito a breve
Need for Speed: il prossimo capitolo potrebbe arrivare a breve
Final Fantasy VII Remake Parte 2 potrebbe uscire prima del previsto
Zelda: Majora’s Mask, la data d’arrivo su Nintendo Switch online è vicina
Call of Duty continuerà a uscire su PlayStation? Phil Spencer fa chiarezza
Next
Prev

La giornata di ieri è stata senza ombra di dubbio contraddistinta dall’annuncio dell’ennesimo rinvio di Cyberpunk 2077, l’attesissimo gioco di CD Projekt RED, il cui arrivo era previsto per il prossimo 19 novembre e che ora vedrà la luce il 10 dicembre. Con un comunicato diffuso sui propri canali social e sul sito ufficiale, il team di sviluppo aveva annunciato che tale rinvio è dovuto al tempo necessario per testare il gioco sulle varie piattaforme in cui verrà rilasciato. Una notizia che, oltre ad aver deluso i numerosissimi appassionati ormai impazienti di mettere le mani sul gioco, ha portato Geoff Keighley a prendere una necessaria decisione.

Come annunciato con un post su Twitter (riportato in calce all’articolo), il fondatore e storico host di The Game Awards ha comunicato che Cyberpunk 2077 non potrà più partecipare all’edizione 2020 degli Awards proprio a causa del nuovo rinvio. Keighley ha dichiarato che, alla stregua di quanto accaduto in passato con Super Smash Bros. Ultimate, il titolo open-world di CD Projekt RED potrà essere nominato per i premi relativi all’edizione 2021. La notizia del rinvio del gioco ha colto di sorpresa tutti coloro che, dopo le precedenti rassicurazioni e l’annuncio da parte della software house polacca del raggiungimento dello stato Gold, non si aspettavano di certo di dover fare i conti con un’altra data posticipata.

Considerato dagli addetti ai lavori come uno dei titoli favoriti nella corsa ai più importanti riconoscimenti relativi al mondo videoludico, l’assenza di Cyberpunk 2077 dai premi di quest’anno può sicuramente cambiare le previsioni in merito ai papabili vincitori dei The Game Awards e degli altri premi che, solitamente, vengono assegnati alla fine dell’anno. Sperando a questo punto di non ricevere ulteriori docce fredde da parte di CD Projekt RED, vi ricordiamo che Cyberpunk 2077 uscirà su PlayStation 4, Xbox One, PC, Google Stadia, PlayStation 5 e Xbox Series X/S.

Game Legends Stories

Trending
ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...