fbpx

Dead Space Remake si mostra finalmente in video

Lo sviluppo di Dead Space Remake, è stato raccontato da EA Motive in una diretta streaming e si può ammirare fin da subito in video.

Come preannunciato nella giornata di ieri, Dead Space Remake è stato finalmente mostrato durante un evento streaming su Twitch e in video, grazie a ciò abbiamo potuto dare uno sguardo alle prime fasi dello sviluppo del gioco, con tanto di intervento dei responsabili creativi.

L’annuncio del gioco da parte di EA Motive è senz’altro stato fonte di stupore tra gli appassionati. Da tempo si chiedeva a gran voce una rivisitazione dell’amato primo capitolo della trilogia di Isaac Clarke e alla rivelazione del remake durante l’EA Play l’entusiasmo è sbocciato, anche se non è stato mostrato altro.


In fervente attesa di assistere a qualche contenuto del gioco, nella giornata di ieri è stata annunciata una diretta streaming per oggi, 31 agosto, alle 19:00 (ora italiana) in cui abbiamo potuto gettare un’occhiata approfondita sull’attesissimo Dead Space Remake, come potete vedere nel video della live che trovate in copertina all’articolo.

Durante la diretta streaming su Twitch sono intervenuti il Senior Producer Philippe Ducharme e il Creative Director Roman Campos-Oriola, che hanno raccontato dei traguardi a cui sono arrivati finora e della visione che ha spinto il team di sviluppo a realizzare Dead Space Remake, sfruttando le nuove possibilità a livello tecnologico raggiunte finora in modo da poter rimediare a errori passati e idee scartate.

Come confermato da Campos-Oriola, tutto ciò che vediamo è ricostruito da zero, tutti gli asset sono stati rifatti. Non si tratta di un porting o di un una rivisitazione delle texture. L’utilizzo del Frostbite Engine, inoltre, garantirà un’immersione ancora più profonda in Dead Space, senza che alcuna schermata di caricamento interromperà l’esperienza (in quanto non saranno presenti nel gioco).

Grazie ai ragazzi di EA Motive, durante la diretta streaming abbiamo potuto scoprire i primi dettagli sul gioco, anche se come spiegato si tratta per il momento delle primissime sequenze che forniscono un assaggio del titolo, e non ancora di reale gameplay. Come ci hanno nuovamente tenuto a chiarire, il titolo non conterrà in alcun modo microtransazioni, e si tratterà infatti di un’esperienza vecchio stile che permetterà ai giocatori di rivivere l’esperienza fornita dal titolo originale.

Nonostante saranno apportati diversi cambiamenti, la maggior parte dei quali sono stati spiegati nel corso della live, specialmente per quel che concerne il sistema di shooting, non c’è da preoccuparsi per quel che concerne il comparto narrativo. Con i molti cambiamenti che stravolgeranno l’esperienza nel remake, i giocatori s’interfacceranno sicuramente con contenuti diversi, tuttavia è stato confermato che EA Motive ritiene la storia di Dead Space ancora assolutamente fantastica, in quanto simbolica per il genere degli horror sci-fi, e che la nuova esperienza non presenterà quindi grosse differenze sotto questo campo.

Qualora non ci siano ostacoli imprevisti o eventuali ritardi, stando ad un noto insider pare che Dead Space Remake uscirà nel 2022. Resteremo in attesa di ulteriori aggiornamenti.

Fonte:

Game Legends Stories

Dettagli del Gioco
ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...