fbpx

Death Stranding: secondo il doppiatore Troy Baker è “grande e strano”.

La futura opera firmata da Hideo Kojima, Death Stranding, continua a incuriosire il mondo dei gamers, anche a causa dell’alone di mistero...

  • Home
  • Games
  • News
  • Death Stranding: secondo il doppiatore Troy Baker è “grande e strano”.

La futura opera firmata da Hideo Kojima, Death Stranding, continua a incuriosire il mondo dei gamers, anche a causa dell’alone di mistero che pervade questo titolo e delle poche informazioni a riguardo. Gli autori non hanno parlato molto del loro lavoro finora, ma il doppiatore del misterioso “Uomo con la Maschera d’Oro”, Troy Baker (voce già nota per The Last of Us e Metal Gear Solid V),in occasione dell’Argentina Game Show 2018 ha dato la propria opinione su come apparirà questo particolare gioco, definendolo “grande e strano“. Ovviamente questa descrizione non aggiunge nulla al poco che sapevamo, ma chi ha seguito nel corso degli anni i lavori di Kojima può ben sperare che l’autore non abbia perso il suo particolare stile nel creare videogiochi. Death Stranding

La descrizione fatta da Baker rimane comunque molto vaga. Possiamo immaginare la vastità del mondo di gioco che ci aspetta in Death Stranding, ma cosa avrà spinto il doppiatore a definirlo “strano”? Quali sorprese dobbiamo aspettarci?

 

Fonte:

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

 

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...