Demon's Souls Remake non supporterà il ray tracing!

Demon’s Souls Remake non supporterà il ray tracing!

Stando alle recenti parole di Gavin Moore, Demon's Souls Remake non supporterà il ray tracing, smentendo di fatto le promesse di Sony.

  • Home
  • Games
  • News
  • Demon’s Souls Remake non supporterà il ray tracing!
  BREAKING
Call of Duty continuerà a uscire su PlayStation? Phil Spencer fa chiarezza
Life is Strange: Remastered Collection rinviato per Nintendo Switch
PlayStation: Wrap-Up, come vedere le statistiche del 2021
Ghostwire Tokyo: il PlayStation Store avrebbe svelato la data d’uscita
FIFA 22: rivelato il Team of the Year
Phil Spencer svela le IP a cui è interessato dopo l’acquisizione di Acrtivision Blizzard
Pokémon GO: scoperto un glitch degli scambi, Niantic prende provvedimenti
Future Games Show: rivelata la data ufficiale dello showcase
WWE 2K22 ritorna con Rey Misterio in copertina, trailer e data d’uscita
God of War per PC gira già su Steam Deck, arriva il primo screen
Activision Blizzard: parla Sony, fra accordi ed esclusive Xbox
Nintendo Switch: cosa cambia con l’aggiornamento 1.3.2.1
GTA Remastered Trilogy, il CEO di Take-Two minimizza i problemi tecnici
Pokémon diventa un FPS, fan realizzano un gioco brutale
The Wolf Among Us 2: prime foto, ecco come Telltale si è ripresa dal crollo
Fortnite: leak avrebbe rivelato le skin di Hawkeye
FIFA 22: cosa cambia l’aggiornamento 1.16 su FUT e sul gameplay
Activision Blizzard: il CEO pensò di acquistare dei siti di notizie videoludiche
Dying Light 2 rinviato su Nintendo Switch, è ufficiale
Horizon Forbidden West: nuovo trailer e dettagli sulla storia
Next
Prev

Brutte notizie in arrivo per tutti coloro che non vedevano l’ora di mettere le mani sul remake di Demon’s Souls. Secondo quanto emerso da una recente intervista di Gavin Moore (direttore creativo del gioco e membro di SIE Japan Studio) ai microfoni di Level Up, l’opera di Bluepoint Games sarebbe sprovvista del supporto al ray tracing, sebbene il colosso giapponese abbia a più riprese sostenuto il contrario. Ecco perché il team di sviluppo ha deciso di non implementare tale feature:

In realtà non useremo il ray tracing in Demon’s Souls. Non perché non possiamo farlo o perché PlayStation 5 non riesce a supportarlo. La console è assolutamente in grado di reggerlo.

È come qualsiasi altro miglioramento grafico, c’è un costo [per implementare il raytracing]. Se avessimo deciso di aggiungere questa feature nel gioco, ciò avrebbe costretto il team a tralasciare qualche altra cosa. C’è un tempo limitato nello sviluppo dei titoli.

Quando abbiamo iniziato lo sviluppo non sapevamo che ci sarebbe stato il ray tracing nel gioco, quindi non era nella nostra visione originale. Quello su cui volevamo concentrarci erano le ambientazioni e l’aspetto dei personaggi. Tutto è illuminazione in tempo reale, con ombre in tempo reale.

In attesa di poter mettere le mani sull’opera targata Bluepoint Games e sulla console di nuova generazione del colosso giapponese, vi ricordiamo che PlayStation 5 sarà disponibile all’acquisto nel nostro paese a partire dal prossimo 19 novembre 2020, al prezzo rispettivamente di 499,99€ (PS5 “standard”) e di 399,99€ (PS5 Digital Edition), già disponibili al preordine da GameTekk e presso altri rivenditori selezionati. Inoltre, nelle scorse settimane diversi rivenditori italiani hanno anticipato la data di uscita non solo di Marvel’s Spider-Man: Miles Morales e di Demon’s Souls Remake al 12 novembre.

Game Legends Stories

Trending
ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...