Dragon Quest XI: il titolo non verrà censurato in Occidente

Dragon Quest XI: il titolo non verrà censurato in Occidente

L’annuncio di non voler censurare la versione occidentale di Dragon Quest XI: Echi di un Era Perduta arriva direttamente dal producer,...

  • Home
  • Games
  • News
  • Dragon Quest XI: il titolo non verrà censurato in Occidente

L’annuncio di non voler censurare la versione occidentale di Dragon Quest XI: Echi di un Era Perduta arriva direttamente dal producer, Hokuto Okamoto. Questi durante un’intervista con Dualshockers, ha dichiarato che i contenuti del gioco, nelle versioni che verrano rilasciate in Nord America e in Europa, non saranno censurati. Naturalmente, potrebbe capitare che alcuni termini vengano riadattati a causa della localizzazione.

Resta il fatto però che la famosa tecnica del “Puff Puff” sarà presente all’interno del gioco, e non verrà cambiata. Stesso discorso vale per le Magic Slot, che sono basate sul pachinko. Malgrado questa tipologia di slot-machine sia poco conosciuta da noi in Occidente, rimarrà comunque inalterata, e non verrà tolta dalla versione occidentale. Vi ricordiamo infine che Dragon Quest XI: Echi di un’Era Perduta arriverà il prossimo 4 settembre per PlayStation 4 e PC, ed in futuro approderà anche su Nintendo Switch.

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...