Fallout 76: il supporto per le mod è ancora in sviluppo

Fallout 76: il supporto per le mod è ancora in sviluppo

Nelle scorse ore il capo del progetto di Fallout 76 ha speso qualche parola in merito all'inserimento delle mod all'interno del titolo MMORPG.

  • Home
  • Games
  • News
  • Fallout 76: il supporto per le mod è ancora in sviluppo

Il supporto per le mod sta arrivando anche per quanto riguarda Fallout 76, tuttavia ci vorrà ancora del tempo. Durante un panel al QuakeCon, uno degli sviluppatori principali ha fornito un aggiornamento sullo stato delle mod in arrivo all’interno del gioco MMORPG targato Bethesda, rassicurando tutti sul fatto che il team ci sta lavorando. In particolar modo, intervenendo a un panel di QnA dei fan durante il QuakeCon, Jeff Gardiner, capo del progetto di Fallout 76, ha affermato che alla fine il supporto alle mod sarà disponibile, tuttavia si tratta di una caratteristica alquanto difficile da implementare:

Stiamo sicuramente ancora lavorando al supporto delle mod. Sta arrivando, è solo un lavoro pesante: abbiamo dovuto investire molte risorse in questo. Non è solo il trascinamento della selezione dal gioco precedente a causa del modo in cui funziona l’architettura del nostro server client. Ma sta arrivando, ci stiamo lavorando, restate sintonizzati.

Il pieno supporto per le mod è qualcosa che è stato promesso sin dapprima del lancio di Fallout 76. Todd Howard ha detto che prima o poi sarebbe arrivato e sarebbe stato reso disponibile sui server privati, ai quali è possibile ottenere l’accesso iscrivendosi a Fallout 1st. Questo porterà il supporto mod a tutti i server, inclusi quelli pubblici a 24 giocatori. L’ultima parte della stagione estiva di Fallout 76, A Colossal Problem, è stata lanciata questa settimana: questo fa parte della roadmap rilasciata da Bethesda che porta il gioco di ruolo fino alla fine dell’anno.

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...