fbpx

FIFA 21 – Recensione, il calcio di EA su PlayStation 5

È giunto il momento di vedere insieme quali migliorie hanno caratterizzato l'arrivo del chiacchierato FIFA 21 sulle console Next-Gen.

Alla fine ci siamo, il nuovo aggiornamento di FIFA 21 (qui trovate la nostra precedente recensione) per PlayStation 5 e Xbox One X/S è finalmente arrivato, e oggi vi parleremo delle varie migliorie che andranno a caratterizzare maggiormente questa nuova esperienza di gioco. Non pensiate però che il divario generazionale sia netto fin da subito, quello che emerge è un prodotto finale composto da tanti piccoli dettagli che solo una volta messi insieme fanno poi la differenza. In questa versione dell’epopea calcistica targata Electronic Arts, i movimenti dei calciatori sono ben più realistici, cosa che influisce naturalmente sulla corsa e sulla fisica degli scontri. La CPU dei giocatori migliora nettamente, cercando in un certo senso d’interpretare lo stile di gioco dell’utente per andare incontro alle sue esigenze. Sappiamo che quanto appena detto potrebbe sembrare un concetto astratto, ma alla lunga vedrete che, in base al vostro stile di gioco, i calciatori saranno più “inclini” a determinati movimenti.

Questo nuovo livello di intelligenza artificiale ha contribuito all’introduzione di ancor più reazioni da parte dei calciatori, i quali ora si comporteranno in modo ben più realistico e naturale anche al di fuori delle azioni principali che andranno succedendosi nel corso della partita. Ad esempio, sono stati inseriti filmati e animazioni speciali per i gol all’ultimo minuto, tutto per far sentire ancora di più l’impatto scenico delle partite. Proprio a questo va incontro l’ottimo e rinnovato sistema di luci, che influenzano in modo sostanziale gli ambienti dando maggior lustro ai vari modelli. La tecnologia next-gen crea una definizione ben più profonda per quanto concerne il fisico dei vari calciatori, mentre l’illuminazione dinamica accentua dettagli come facce, capelli e divise. Ovviamente il nuovo controller DualSense su PlayStation 5 con feedback aptico pieno e reattivo rende ancor più intensa l’esperienza di gioco offerta da FIFA 21, permettendo di sentire il ritmo della partita nelle proprie mani. Potrete sentire la palla spostarsi dopo un passaggio o, ancora, provare la stanchezza di un determinato giocatore, la quale andrà infatti traducendosi in una maggior resistenza da parte di entrambi i grilletti. Inoltre, per chiunque se lo stesse chiedendo, questo nuovo aggiornamento è gratuito per tutti i possessori del titolo, senza nessun ulteriore esborso aggiuntivo.


Game Legends Stories

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...