Final Fantasy 16: Yoshida parla dell'albero delle abilità

Final Fantasy 16: Yoshida parla dell’albero delle abilità

Final Fantasy 16 si è mostrato recentemente al Tokyo Game Show con Yoshida che ha parlato di un vasto albero delle abilità presente.

  • Home
  • Games
  • News
  • Final Fantasy 16: Yoshida parla dell’albero delle abilità

In occasione del Tokyo Game Show di quest’anno Naoki Yoshida, il producer di Final Fantasy 16 e Hironobu Sakaguchi il creatore della serie, si sono trovati a discutere pubblicamente sul prossimo Final Fantasy e in particolare sull’albero delle abilità che sarà presente nella versione finale del gioco.

I due celebri esponenti di una delle saghe di videogiochi più celebri della storia del nostro media preferito, hanno discusso di come la componente “ruolistica” all’interno dei videogiochi possa essere un fattore interessante e di come possano sentirsi i giocatori progredendo nell’avventura con un personaggio personalizzabile.

Secondo Sakaguchi ci sono stati nel tempo vari esempi di come le componenti RPG nei titoli possano essere un modo per permettere al giocatore di sentirsi all’interno di una storia e di gestire le caratteristiche del proprio pg. Questo contesto vale sia nel caso di un protagonista già predefinito che in caso di uno creato dall’utente.

Yoshida ha quindi parlato di come Final Fantasy 16 avrà un albero delle abilità “espansivo” similare a quello visto in Fantasian, (forse l’ultimo gioco di Sakaguchi) con una moltitudine di abilità fra le quali scegliere per caratterizzare in modo unico le potenzialità del protagonista che impersoneremo in battaglia.

Final Fantasy XVI

Il famosissimo producer nipponico ha infatti detto durante la sessione di dialogo con Sakaguchi sul nuovo Final Fantasy:

Di solito ci sono due modi per interpretare un personaggio. Puoi metterti nei panni di un protagonista predefinito o, come in [Final Fantasy] 14, diventare il protagonista di te stesso. Ma anche nel caso in cui “giochi” con un eroe predefinito, è meglio avere un senso di personalizzazione nella progressione del personaggio in quanto offre opzioni di gioco più ampie.

Buone nuove quindi per gli appassionati che avranno una grande possibilità di personalizzazione in modo da costruire un lato da RPG sempre più profondo e ben strutturato. Purtroppo però, non sappiamo ancora la data d’uscita del prodotto che però a detta di Yoshida varrà la pena attendere per vederlo pronto al lancio.

Fonte:

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...