Fortnite: la modalità impostori si ispira ad Among Us? Parla Epic Games

Fortnite: la modalità impostori si ispira ad Among Us? Parla Epic Games

Epic Games ha ammesso, sul suo blog, che la modalità Impostori del noto battle royale Fortnite è ispirata al gioco Among Us.

  • Home
  • Games
  • News
  • Fortnite: la modalità impostori si ispira ad Among Us? Parla Epic Games

Epic Games ha riconosciuto Innersloth, lo sviluppatore di Among Us, come ispirazione per la modalità Impostori di Fortnite. Questa è stata lanciata ad agosto e permette di giocare con un massimo di 10 utenti, con un gameplay è simile a quello di Among Us, ma ricostruito da Epic Games in un’esperienza 3D in cui è possibile vestire i panni di vari personaggi presenti in Fortnite.

Questa modalità si è rivelata molto popolare e gli impostori continuano a rimanere operativi, al contrario di altri riff di gioco (per esempio l’omaggio di Fortnite a Crazy Taxi), in cui sono scomparsi, mentre Impostori riceve ancora aggiornamenti.

Riguardo alle novità apportate, la funzione Role Bias permette al giocatore di scegliere se preferisce essere un agente o un impostore ed è stata aggiunta una chat vocale aperta, divisa tra coloro che sono e non sono eliminati. Impostori è organizzato con 10 giocatori raggruppati in una singola lobby, composta da due parti distinte: agenti e impostori.

Gli agenti devono completare gli incarichi o votare tutti gli impostori per poter vincere, mentre questi ultimi vanno in giro per la mappa cercando di eliminare i vari player. Come si può notare, questa tipologia di gioco è molto simile a quella che si riscontra in Among Us.

Fonte:

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...