Google Stadia allarga la propria offerta a ben 19 nuovi smartphone

Google Stadia allarga la propria offerta a ben 19 nuovi smartphone

Google Stadia "apre le braccia" a ben 19 nuovi smartphone Android compatibili al servizio di game streaming a partire dal 20 febbraio 2020. Ecco

  • Home
  • Games
  • News
  • Google Stadia allarga la propria offerta a ben 19 nuovi smartphone

Buone notizie per tutti gli amanti e i possessori del nuovo servizio Google Stadia, la piattaforma che consente di giocare in streaming a diversi titoli presenti nel catalogo che, ad oggi, fa ancora un po fatica a decollare. Google dal canto suo sapeva che l’innovazione del servizio avrebbe impiegato un po di tempo prima di far breccia nel cuore dei gamer e, passo dopo passo, i contenuti proposti continuano ad aumentare e migliorare.

Notizia dell’ultima ora è proprio l’implementazione di alcuni nuovi smartphone compatibile con Stadia. Vi ricordiamo infatti che quando è stato lanciato il servizio solamente i dispositivi di Google, ovvero Pixel 2, 3 e 4 erano compatibili, oltre ovviamente ai PC, alle TV con Google Chromecast Ultra e Stadia Controller. Da domani, giovedì 20 febbraio, alcuni smartphone della compagnia Asus, Samsung e Razer verranno finalmente supportati da Stadia e utilizzabili per le sessioni di gioco in streaming.

Di seguito trovate l’elenco dei nuovi smartphone:

  • Samsung Galaxy S8
  • Samsung Galaxy S8+
  • Samsung Galaxy S8 Active
  • Samsung Galaxy Note8
  • Samsung Galaxy S9
  • Samsung Galaxy S9+
  • Samsung Galaxy Note9
  • Samsung Galaxy S10
  • Samsung Galaxy S10+
  • Samsung Galaxy Note10
  • Samsung Galaxy Note10+
  • Samsung Galaxy S20
  • Samsung Galaxy S20+
  • Samsung Galaxy S20 Ultra
  • Razer Phone
  • Razer Phone 2
  • ASUS ROG Phone
  • ASUS ROG Phone II

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...