fbpx

Halo Infinite: Chris Lee accenna l’arrivo su console non annunciate

Durante un'intervista, il capo di 343 Industrie si fa sfuggire che Halo Infinite uscirà per tutte le console next-gen. Cosa significa?

  • Home
  • Games
  • News
  • Halo Infinite: Chris Lee accenna l’arrivo su console non annunciate

Chris Lee, il capo della software house al lavoro su Halo Infinite, 343 Industries, ha dichiarato durante un’intervista a Gameblog che lo sparatutto tanto atteso girerà bene su “Tutti i dispositivi Scarlett“. L’uomo ha quindi accennato l’esistenza di una nuova console Xbox, che non è la già vista Xbox Series X. Come ben sappiamo, il “nome in codice” della next-gen dell’azienda americana è proprio Scarlett. Significa quindi che dobbiamo aspettarci un nuovo hardware next-gen, e che potrebbe trattarsi della tanto vociferata Xbox Lockhart? Parliamo della versione meno potente e accessibile (per il prezzo) di Xbox Series X. E soprattutto, questo giustifica la qualità grafica di Halo Infinite vista durante l’Xbox Games Showcase? Oppure è solo da imputare all’anzianità della build?

Pare che dei kit di sviluppo di Lockhart siano già all’interno delle software house, e che i developer vogliano approcciarsi a questa console come hanno fatto con PlayStation 4 Pro e Xbox One X. A conferma della presenza di Lockhart, ci sono dei documenti visti da VGC, nella quale è possibile vedere che Xbox si riferisce a tutto l’hardware di prossima generazione con “La famiglia Scarlett” e usa dei nomi in codice, come “Anaconda” per Xbox Series X, ma è anche presente Lockhart. Ma che console è? Come già detto, sarà meno potente di Xbox Series X. Infatti, sembra che avrà 4 teraflops di potenza (contro i 12 di Series X) e forse monterà lo stesso SSD e la stessa CPU.


Inoltre, recentemente Xbox ha confermato che fermerà la produzione di Xbox One X e Xbox One S All-Digital Edition, probabilmente per spostare le sue risorse su Xbox Series X e Lockhart. Fatto sta, che Xbox One S standard sarà sempre in produzione. La differenza con la sua All-Digital Edition è la presenza del lettore Blu-Ray e il prezzo leggermente più alto (rispetto alla versione digitale). Insomma, è quello che tutti si aspettano dalle due versioni PlayStation 5, che ha optato per una edizione digitale, la quale costerà di meno dell’edizione base.

Game Legends Stories

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...