Horizon Zero Dawn riceve complimenti anche da Pete Hines, vice presidente di Bethesda!

Horizon Zero Dawn riceve complimenti anche da Pete Hines, vice presidente di Bethesda!

Nei scorsi giorni Pete Hines, vice presidente di Bethesda ha rilasciato un’interessante intervista a GamesRadar, dove ha parlato della sua...

  • Home
  • Games
  • News
  • Horizon Zero Dawn riceve complimenti anche da Pete Hines, vice presidente di Bethesda!

Nei scorsi giorni Pete Hines, vice presidente di Bethesda ha rilasciato un’interessante intervista a GamesRadar, dove ha parlato della sua ammirazione per il lavoro svolto da Guerrilla Games con Horizon Zero Dawn, un titolo che richiesto tempo, ma che alla fine ha dato alla luce un vero e proprio capolavoro. Proprio su questo ha voluto soffermarsi Hines, sui fan che continuano a chiedere incessantemente un TES 6, ma che in realtà per sviluppare un titolo del genere servono anni ed anni di duro lavoro e non è possibile sfornare titoli di qualità ogni anno.conferenza bethesdaVi lasciamo con un estratto dell’interessante intervista, fateci sapere se anche voi siete d’accordo con il pensiero dello sviluppatore:

Ho provato a mitigare questo aspetto – sono andato da Todd [Howard] due anni fa e gli ho detto: ‘Tutti ci stanno chiedendo The Elder Scrolls Online 6. Devi aiutarmi, devi aiutarmi a spiegare qual è il sentiero del nostro studio e quando TES 6 arriverà’. I team di sviluppo non sono dei distributori automatici – vogliono esprimere la propria creatività, o provare una nuova idea, fare qualcosa di diverso che non li costringa nello stesso pattern di sempre.

Vedo che tanti sviluppatori sono vittime di questo e, onestamente, se non ci fosse chi rompe quest’abitudine non avremmo giochi come Horizon: Zero Dawn. Voglio dire, quanto è incredibile quel gioco? E se Guerrilla avesse seguito lo stesso percorso di sempre, non avremmo avuto quel gioco. Come fai ad immaginare che gli sviluppatori di Killzone possano creare un gioco post-retro, futuristico ma con i dinosauri. Potrebbe essere il mio gioco preferito dell’anno. Penso che il discorso valga per tanti altri studi, giusto? Non arriva The Last of Us [Naughty Dog] se continui a produrre in serie giochi di Uncharted“.

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...