fbpx

HP è pronta ad acquisire HyperX per oltre 400 milioni di dollari

HP ha rotto gli indugi e comunicato di voler acquisire HyperX, la divisione gaming di Kingston che produce periferiche da gioco.

  • Home
  • Tech
  • News
  • HP è pronta ad acquisire HyperX per oltre 400 milioni di dollari

Un fortissimo scossone ha agitato il settore del gaming nelle ultimissime ore. HP ha infatti annunciato di essere seriamente intenzionata ad acquisire HyperX, la divisione dedita al settore delle periferiche da gioco di Kingston Technologies. La notizia assume dei connotati davvero importanti non solo per la cifra che il colosso americano sarebbe disposto a mettere sul piatto (circa 425 milioni di dollari) ma anche per le implicazioni che ciò comporterebbe sul mercato delle periferiche da gaming. Hyper X infatti è una delle principali realtà in questo settore, grazie a famiglie di prodotti molto apprezzati che spaziano dalle tastiere agli headset, dai mouse ai microfoni.

La possibilità di poter contare su un know-how e tecnologie in un settore importante come quello delle periferiche è considerato di importanza cruciale per HP che già produce accessori con il marchio Omen. Infatti, il settore delle periferiche da gaming è da tempo in crescita e, secondo diversi analisti, entro il 2024, potrebbe raggiungere la quota di 12.2 miliardi di dollari. La possibilità di poter giocare un ruolo chiave all’interno di questo contesto è la motivazione che avrebbe spinto quindi HP all’acquisizione di HyperX che, in base a quanto emerso in rete, dovrebbe compiersi e completarsi entro il secondo trimestre di quest’anno. Kingston Technologies invece continuerà comunque a produrre prodotti per gamer come SSD, memorie ed altri accessori, i quali costituiscono da sempre il core business dell’azienda.


Non sono state fornite dichiarazioni ufficiali al momento da parte dei vari attori coinvolti nell’acquisizione, per cui non ci resta che attendere le prossime settimane per conoscere con maggior precisione i termini degli accordi. Il settore delle periferiche da gioco è popolato da diversi brand molto noti tra cui anche Razer e l’unione tra HP e HyperX potrebbe rivelarsi una mossa capace di sconvolgere, nel prossimo futuro, gli equilibri del mercato.

Fonte:

Game Legends Stories

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...