fbpx

Il fumettista Alessandro Caligaris è morto soffocato da un boccone

L’artista e fumettista Alessandro Caligaris è morto all’età di 37 anni, stroncato da un’ostruzione delle vie respiratorie...

  • Home
  • Comics
  • News
  • Il fumettista Alessandro Caligaris è morto soffocato da un boccone

L’artista e fumettista Alessandro Caligaris è morto all’età di 37 anni, stroncato da un’ostruzione delle vie respiratorie dovuta ad un boccone. Famoso per i suoi murales, è deceduto a Torino dopo alcuni giorni di coma. Martedì sera, mentre era a cena con la sua compagna, un pezzo di carne gli ha ostruito le vie respiratorie. Un medico che si trovava in un ristorante vicino ha permesso all’artista di sopravvivere fino all’arrivo del 118, che lo ha trasportato all’ospedale alle Molinette in condizioni disperate.

Famoso per i suoi lavori colorati e vivaci, anche il presidente Mario Pardini e il direttore generale Emanuele Vietina, a nome di Lucca Crea e Lucca Comics & Games, manifestano il loro cordoglio a familiari e alla Eris Edizione, con cui il ragazzo aveva pubblicato alcuni suoi lavori.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...