fbpx

John Smedley contro le microtransazioni

Nel mercato videoludico di oggi, le microtransazioni sono certamente un punto fisso per l’industria ma non tutti sono d’accordo con...

 Per chi non lo conoscesse, Smedley è l’ex boss di Sony Online Entertainment e fondatore di Pixelmage Games. Recentemente ha presentato al mondo l’RPG Hero’s Son e ha espresso alcune dichiarazioni sulle microtransazioni, argomento molto discusso degli ultimi tempi.
“Non ci saranno microtransazioni in nessun gioco di Pixelmage Games e neanche in Hero’s Song. Quindi no, nessun potere sarà venduto. Guadagnatevelo. Non mi piacciono le microtransazionioni perché ci ho lavorato in troppi giochi. Cambiano come si procede nello sviluppo e rendono più importante preoccuparsi degli affari piuttosto che del gameplay. Questo conduce a migliaia di compromessi. Odio questo fatto”.
Parole certamente dure, siete d’accordo con la sua opinione? Fateci sapere.

Game Legends Stories

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...