Monster Hunter World: guida alla battaglia contro lo Zorah Magdaros

Monster Hunter World: guida alla battaglia contro lo Zorah Magdaros

Sono molti i mostri che potete trovare nel vasto mondo di Monster Hunter World, ce ne sono di più piccoli ma anche alcuni giganti, quasi...

  • Home
  • Games
  • Guide
  • Monster Hunter World: guida alla battaglia contro lo Zorah Magdaros

Sono molti i mostri che potete trovare nel vasto mondo di Monster Hunter World, ce ne sono di più piccoli ma anche alcuni giganti, quasi colossali, la guida di oggi è dedicata ad uno di queste creature. Infatti oggi vi daremo le basi per poter sconfiggere lo Zorah Magdaros, ovvero uno dei mostri più grossi che potrete incontrare durante la vostra avventura su Monster Hunter World.

La leggenda narra che questo antico drago è arrivato nel Nuovo Mondo, grazie al verificarsi di un misterioso fenomeno denominato “La traversata degli anziani”, questo sarà il punto focale di tutta la vostra avventura da cacciatori. Dopo questa breve introduzione iniziamo col dirvi che lo scopo di questa guida è quella di darvi le basi per abbattere lo Zorah Magdaros, iniziando col spiegarvi come affrontare le due quest “È ora di scrivere la storia” e “Un’Impresa Colossale“, utili allo scopo finale.

 

Indebolire lo Zorah Magdaros – Affrontiamo la missione “È ora di scrivere la storia”

Appena avviata la missione, lo Zorah Magdaros avanzerà in modo molto minaccioso verso di voi. Senza perdere tempo muovetevi velocemente verso le casse di munizioni, e caricate i vostri cannoni e le vostre baliste, in modo da iniziare a colpire la bestia. Come ben sapete le baliste sono molto più maneggevoli dei cannoni, quindi farete meno fatica a mirare, se riuscirete a colpire il bersaglio compariranno dei numeri sullo schermo. Usate questa tecnica finché potete, perché questo vi permetterà di ottenere alcune parti molto rare dello Zorah Magdaros.

Durante la vostra lotta con il mostro sarete disturbati da altre piccole creature volanti che cercheranno di colpirvi. Per eliminare in modo rapido queste creature vi sarà molto utile la balista, che come detto prima risulta più rapida nel mirare un bersaglio. Inoltre se scuoierete queste creature volatili, potrete ottenere parti di Pterowyvern. Quando la vostra squadra proverà ad immobilizzare il mostro, correte a sinistra e salite in alto, in modo da recuperare una balista che ricaricherete con le munizioni che trovate lì vicino, così potrete continuare a colpire lo Zorah. Poi scendete e caricate il cannone per continuarlo a colpire, ad un certo punto il drago sfonderà la barriera, e fuggirà portandovi alla fase successiva della lotta.

Nella seconda parte della missione, dovrete avvicinarvi al punto di aggancio che troverete sulla destra, in modo da salire sulla groppa della bestia. Una volta saliti sul dorso dello Zorah, dovrete trovare tre Cumuli Magmatici situati nella sua corazza, che rappresentano i punti deboli della creatura. Il primo cumulo si trova proprio davanti al vostro punto di inizio, ed è quello centrale sulla mappa. Iniziate a colpirlo con la vostra arma, fino a che non uscirà della lava lateralmente, a questo punto allontanatevi per evitare l’esplosione, successivamente tornate ad attaccare il Cumulo.

Per raggiungere il secondo Cumulo dovrete calarvi dal dirupo su cui vi trovate, ed una volta scesi dietro di voi vi ritroverete una grotta: entrateci e al suo interno troverete il secondo Cumulo magmatico. Una volta distrutto anche questo, dovrete aspettare che il mostro cambi posizione, una volta cambiata posizione avviatevi verso le sue spalle, in modo da trovare il terzo ed ultimo Cumulo. Ricordatevi che durante questa fase avrete molto tempo per poter raccogliere materiali molto preziosi, situati intorno ai cumuli, tra cui la Dragonite e le parti di Zorah Magdoras che saranno molto utili per craftare armature e armi.

Nell’ultima parte di questa missione dovrete affrontare un altro drago, stavolta di dimensioni un po’ più ridotte, ma non per questo meno temibile, stiamo parlando del Nergigante. Il pattern di attacco di questo mostro non è poi tanto diverso da quello utilizzato dagli altri mostri, infatti ci sarà un attacco in avanti seguito da un attimo di pausa. Quindi dovrete semplicemente attaccarlo, colpirlo ed infine scappare, questa è la tecnica per poterlo sconfiggere. Fate comunque attenzione al colpo di coda che effettua la bestia, il quale potrebbe infliggervi parecchi danni, detto questo vi consigliamo di avvicinarvi al mostro lateralmente. Dopo aver inflitto un bel po’ di danni al Nergigante partirà un filmato che porrà fine alla missione.

Sconfiggiamo lo Zorah Magdaros

L’altra missione, di cui vi abbiamo parlato precedentemente, potrete affrontarla nelle fasi di late game ed è quella dal titolo “Un’Impresa Colossale“. Come nella precedente missione l’obbiettivo sarà quello di indebolire ulteriormente lo Zorah Magdoras, di modo da farlo spostare verso il mare aperto. La prima cosa da fare sarà quella di utilizzare la fionda, caricata con le munizioni prese precedentemente sulla corazza della bestia, per far esplodere le stalattiti ricoperte di esplosivo situate sopra di voi. Nel corso della missione incontrerete per la seconda volta il Nergigante, questa volta però potrete anche ignorarlo in modo da continuare la vostra missione, nel caso vogliate affrontarlo sappiate che lo scontro sarà comunque molto breve.

Per quanto riguarda la fase dei cumuli magmatici, non sarà necessario distruggerli tutti per andare avanti nella missione. Potrete quindi evitare questa fase, e nel caso vogliate eliminarli ricordate la tecnica che vi abbiamo spiegato prima. Una volta arrivati alla fase finale del combattimento, dovrete iniziare a colpirlo con i cannoni e le baliste, ed una volta che la nave sarà pronta, andate a sinistra della barriera e lanciatevi giù per raggiungere la nave. Non appena il mostro si avvicinerà alla barca azionate l’Ammazzadraghi con la leva, ed iniziate a colpirlo. Non dimenticatevi però che l’arma impiegherà circa cinque minuti per ricaricarsi. Infine continuate a colpirlo con ogni arma che possedete, aiutatevi anche con i Pterowyvern, fino a che non partirà un filmato che indicherà la fine della missione.

Monster Hunter

Tutti i materiali ottenibili dallo Zorah Magdoras

Siamo quasi giunti alla fine di questa guida, e prima di lasciarvi vediamo quali sono i materiali che possiamo ricavare dallo Zorah Magdoras. Qui sotto avete un elenco di tutti i materiali ottenibili nello scontro in High Rank, ed anche i modi per recuperarli:

  • Corazza di Zorah Magdaros: ottenibile tramite la distruzione dei Cumuli magmatici, drop del mostro e ricompensa missione
  • Magma di Zorah Magdaros: è possibile riceverlo tramite la rottura della testa, ricompensa missione
  • Pleura di Zorah Magdaros: è possibile riceverla tramite la rottura del petto, ricompensa missione
  • Scaglia infuocata di Zorah Magdaros: si ottiene una volta conclusa la missione
  • Cresta di Zorah Magdaros: si ottiene una volta conclusa la missione
  • Gemma di Zorah Magdaros: è una ricompensa molto rara

Naturalmente per facilitarvi un po’ le cose, potreste giocare queste missioni insieme ad un vostro amico in modalità cooperativa, oppure potreste fare una richiesta di SOS e aspettare un altro giocatore interessato a sconfiggere la bestia insieme a voi.

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...